SPAGHETTI CON LE-COZZE ALLA TARANTINA

Le caratteristiche principali della ricetta originale pugliese

Che siano spaghetti, vermicelli o linguine non ha una gran rilevanza, purché siano di ottima qualità! La ricetta della pasta con le cozze alla tarantina negli anni è stata più volte reinterpretata, ma quello che fa la differenza, rispetto alle altre ricette simili proposte dalla tradizione italiana, è ben visibile in due elementi.

Difatti, per la preparazione impeccabile di questo piatto tipico pugliese è necessario utilizzare la varietà di cozze della Puglia e, inoltre, dovrete seguire i nostri suggerimenti per la preparazione originale della pasta con le cozze alla tarantina.

Le cozze tarantine, infatti, possiedono delle caratteristiche peculiari, uniche nel loro genere: sono coltivate in tratti di mare ricchi di polle di acqua dolce, detti citri o cirri. Il sapore, particolarmente delicato, viene accentuato dalla brevissima cottura che ricevono: minore sarà il tempo cui si sottopongono al calore e maggiore sarà il piacere di gustarle ed assaporarle al meglio.

In questo modo, potrete mangiare un piatto perfettamente uguale a quello della ricetta originale e tradizionale pugliese, ma soprattutto gustare anche i prodotti che madre natura è in grado di offrirci in questa regione del sud Italia.

Come preparare un buon piatto di spaghetti con le cozze alla Tarantina

Per la preparazione di questo piatto tipico della Puglia, noi vi suggeriamo di recuperare i prodotti regionali, così da assaporare non solo la tradizione del piatto, bensì anche i veri sapori che sanno contraddistinguere solo la nostra magnifica Puglia.

Qui di seguito ecco qualche breve annotazione prima di passare alla preparazione della ricetta vera e propria:

  1. Acquistare i mitili solo dai rivenditori in regola con le norme sanitarie: mai affidarsi agli ambulanti privi di controlli e autorizzazioni.
  2. Ricordatevi che le cozze devono essere ben pulite, private di tutte le impurità presenti all’interno del frutto, dai filamenti e aperte a crudo, aiutandovi con un coltello. Il liquido che otterrete durante la loro apertura, opportunamente filtrato attraverso un colino a maglie strette ricoperto da una garza, servirà successivamente per cuocere il pomodoro, donandogli tutto il il sapore e il profumo del mare pugliese.

Con queste piccole dritte sarete certi di ritrovarvi tra le mani un piatto autentico e davvero molto gustoso, da assaporare la domenica in compagnia della propria famiglia o, perché no, degli amici più golosi.

IMG_2774

Ingredienti della pasta con le cozze alla Tarantina

  • 1 kg di cozze nere tarantine
  • 500 gr di spaghetti, vermicelli o linguine
  • 300 ml di passata di pomodoro, oppure 400-500 gr circa di pelati o pomodori freschi
  • 6-8 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 spicchio di aglio
  • prezzemolo q.b.
  • pepe nero q.b.

Preparazione della pasta con le cozze alla Tarantina

  • Lavare, pulire e aprire le cozze a crudo, privandole dei gusci e raccogliendo il loro liquido  da parte insieme ai frutti;
  • In una casseruola, scaldare l’olio con l’aglio ed un gambo di prezzemolo;
  • Lasciarlo insaporire quindi togliere dal tegame il prezzemolo e, per chi non lo gradisse eccessivamente, anche lo spicchio di aglio;
  • Aggiungere nell’olio ben caldo 3-4 cozze lasciandole soffriggere appena prima di mettere in pentola i pomodori o la passata;
  • Se si usa il pomodoro fresco, questo dovrebbe essere stato precedentemente sbollentato, pelato e privato dei semi: ricordatevi, non va usato così com’è!
  • Procedere alla cottura del sugo aggiungendo a poco a poco il liquido delle cozze;
  • Solo quando il pomodoro risulterà ben cotto e disfatto, unire tutte le cozze con il loro liquido avanzato;
  • Portare quindi il sugo a bollore e spegnere il fornello;
  • Lessare la pasta in abbondante acqua bollente e salata;
  • Scolarla al dente e terminare la cottura nel sugo con le cozze, mescolando il tutto.
  • Infine impiattare, completare il piatto con prezzemolo crudo ben spezzettato a mano e pepe nero macinato al momento.
Riepilogo
recipe image
Nome ricetta
Pasta con le cozze
Pubblicato il
Tempo di preparazione
Tempo di cottura
Tempo totale
Voto medio
31star1star1stargraygray Based on 11 Review(s)

One Response to "Pasta con le Cozze alla Tarantina"

  1. Gegè  7 Maggio 2016

    Una cosa non l’ho capita: a cosa serve aggiungere all’olio caldo solo 3 o 4 cozze? Qual è la loro funzione?
    Inoltre se si utilizzano cozze la cui provenienza non è la Puglia, in che quantità possono essere utilizzate? Grazie.

Leave a Reply

Your email address will not be published.