Il settore dell’aerospazio è all’International Paris Air Show 2017

A partire dalla giornata di lunedì 19 giugno 2017, la Puglia si trova in Francia: difatti, sino al 25 giugno 2017 ben 13 aziende pugliesi ed il Distretto Aerospaziale Pugliese si troveranno presso l’International Paris Air Show 2017. L’evento, che si tiene in questi giorni a Parigi-Le Bourget, si contraddistingue per essere uno tra i più importanti al mondo, seguito da quello inglese Farnbourough.

Durante l’edizione che si è tenuta nel 2015 vi sono stati ben 2300 espositori provenienti da ogni parte del pianeta ed oltre 201 mila visitatori. Approfittando della grande visibilità che offre quest’evento, la Regione Puglia sta partecipando con grande piacere alla nuova edizione dell’evento dedicato ad un settore assai importante per questa regione italiana.

Durante la manifestazione francese, le aziende pugliesi si ritroveranno a tu per tu con delegazioni di diversi stati come Canada, Stati Uniti, Malesia, Francia, Germania, Russia, Turchia, Regno Unito, Olanda e Spagna e potranno consultarsi per attirare l’attenzione su questa regione italiana.

La Puglia partecipa ad uno dei più importanti eventi del mondo

L’assessore regionale allo Sviluppo economico, Loredana Capone, é presente all’evento parigino ed ha fatto sapere che questo salone è importante per la regione pugliese, poiché in questa maniera si possono attirare nuovi investitori. Già negli ultimi 2 anni, difatti, la Puglia si è impegnata a fondo in questo settore, tant’è vero che sono stati investiti ben 148 milioni di euro!

Tutte le aziende della Puglia protagoniste dell’evento saranno presenti al Padiglione Italia – Hall 1, stand F318 – e proprio qui saranno promosse le eccellenza di questo settore. Per gli investimenti, invece, vi sarà un angolo desk “Invest in Puglia” con la presenza dell’ente Puglia Sviluppo.

Durante le giornate dell’International Paris Air Show 2017 vi saranno pure degli interessanti incontri: dal 20 al 22 giugno 2017 vi si terrà il B2B Meetings con la società Bci, le imprese della delegazione pugliese ed il Distretto. Non mancheranno neppure altri due appuntamenti di networking fissati per il 19 e 20 giugno, organizzati dalla Regione Puglia, dove le imprese pugliesi potranno offrire maggiori informazioni circa i rapporti con gli operatori all’estero.