cliff-diving-polignano-a-mare-laterradipuglia

L’appuntamento de “Il vino possibile” a Polignano a Mare

Anche oggi abbiamo in serbo per voi, care amiche e cari amici della Puglia, la segnalazione di un evento particolarmente interessante, perfetto per toccare con mano le eccellenze enogastronomiche locali (ma non solo) all’insegna dell’allegria e della spensieratezza: stiamo parlando del secondo (ed ultimo) week-end dell’appuntamento de “Il vino possibile“, che attirerà in quel di Polignano a Mare tanti appassionati del buon cibo e del buon vino, in una cornice naturalistica che davvero non ha bisogno di presentazioni, grazie alla sua incantevole bellezza.

Nelle giornate di sabato 1. e di domenica 2 dicembre, tra le 12 e le 24, Piazza dei Caduti della località barese si trasformerà nel luogo d’incontro per bongustai che vogliano prendere nota di tante interessanti iniziative, tra le quali, oltre alle immancabili degustazioni, possiamo citare le visite guidate nel centro storico della cittadina, nonché alcune attività culturali tra il Libro Possibile Caffè e la Casa dei Tuffi. Il giro tra le bellezze locali, contempla un itinerario che parte dalla falesia ed arriva nella città vecchia, un’occasione per conoscere meglio storia e leggende locali: quest’iniziativa è in calendario per sabato 1. dicembre.

Polignano a Mare e “Il vino possibile” 2018

Nella giornata di domenica 2 dicembre 2018, invece, è possibile visitare il museo dedicato alla figura di Pino Pascali, maestro dell’arte povera, conosciuto a livello internazionale, le cui opere sono presenti in istituzioni culturali quali il Moma e il Centre Pompidou. Tra le specialità da degustare, invece, citiamo i vini pugliesi (declinati in spumanti, bianchi, rosati e rossi, accompagnati con menu ad hoc) e i dolci pugliesi, tra le quali, le cartellate, il panettone all’olio evo, nonché un mix di rosoli, tè e spezie e, infine, caffè e cioccolato.