edifici religiosi di Andria - Laterradipuglia.it

Veniamo ora agli edifici religiosi di Andria. Chiese, conventi e cattedrali non mancano. Alcuni di essi hanno una valenza importante sul fronte storico, altri meritano una visita per il valore artistico ed architettonico. Durante una vacanza in Puglia ed una gita ad Andria, alcuni di essi sono davvero imperdibili. Sarebbe un peccato senza aver visto per lo meno i più salienti. Ve li elenchiamo uno ad uno. 

Edifici religiosi di Andria

  • la Cattedrale, all’interno della quale riposano le mogli di Federico II di Svevia, Jolanda di Brienne e Isabella d’Inghilterra e dove sono anche custodite le reliquie di San Riccardo.
  • La Chiesa di San Domenico, con il suo meraviglioso campanile barocco. Al suo interno potete vedere un busto di Francesco II del Balzo
  • la Chiesa di Sant’Agostino, edificata dai Cavalieri Templari, poi passata nelle mani dei Benedettini e degli Agostiniani.
  • la Chiesa di San Nicola
  • la Chiesa di San Francesco
  • la Chiesa di Santa Chiara
  • la Chiesa dell’Annunziata
  • molto interessante è anche il santuario di Santa Maria dei Miracoli. La chiesa, un pò come accade per la cattedrale di Trani, si sviluppa su più livelli. Al più basso troviamo la laura basiliana, una chiesa rupestre intitolata a Santa Margherita, dove è stata rinvenuta una Madonna Bizantina, la Madonna dei Miracoli. Il livello intermedio presenta meravigliosi marmi policromi e una cappella dedicata alla Crocifissione e mirabilmente affrescata. Al livello superiore troviamo la chiesa che si presenta oggi ai nostri occhi non appena vi entriamo, che risale al Settecento.
  • la chiesa di Santa Maria Mater Gratiae, che sorge sulle rovine di una cappella privata dedicata a San Giovanni Battista. La chiesa è stata edificata a seguito di una apparizione della Vergine
  • Il Santuario della Madonna dell’AltoMare
  • La chiesa di Sant’Anna o Chiesa del Conservatorio
  • Chiesa di San Bartolomeo, che sembra sorga su un antico tempo dedicato a Mercurio, dove sono custodite le reliquie dei santi Ponziano ed Erasmo
  • ancora, tra i monumenti religiosi di Andria menzioniamo due chiese rupestri, di Santa Croce e di Cristo di Misericordia
  • da visitare, poi la Chiesa di Sant’Angelo dè Meli (o San Micheluzzo), all’interno del quale spicca un bellissimo affresco di Cristo Pantocratore
  • Altre chiese da visitare sono la Chiesa di Santa Maria di Porta Santa, la chiesa di San Michele Arcangelo e San Giuseppe, la Chiesa di Santa Maria Vetere, la Chiesa di Santa Lucia, la Chiesa di Santa Maria del Carmine, la Chiesa di Santa Maria Assunta e San Isidoro, la Chiesa parrocchiale della Beata Vergine Immacolata.

author avatar
Ilaria Scremin