focaccia-barese

5 specialità pugliesi da gustare in vacanza in Puglia

Amiche ed amici del blog di laterradipuglia.it, con il nostro post di oggi vi faremo probabilmente venire un appetito irresistibile, un’acquolina in bocca che, soltanto una volta giunti in Puglia, potrete finalmente calmare, addentando queste specialità tipiche del luogo, assaporandole nella giusta atmosfera, preparate con i giusti ingredienti. Forse è difficile stabilire quali siano le 5 specialità pugliesi che meritano più di tutte le altre di essere assaporate durante una vacanza, ma oggi, abbiamo deciso comunque di suggerirvi cosa non fare mancare sulla vostra tavola mentre vi troverete nella nostra regione…

Assaporare 5 specialità pugliesi durante le ferie

La prima, in assoluto, è una vera e propria regina perfetta anche per il take away: vi viene una voglia improvvisa di qualche cosa di gustoso e piacevole, magari anche da mangiare seduti in riva al mare, senza per forza andare al ristorante. Cosa mangiate? Be’, l’unica e inconfondibile focaccia barese: il segreto è nell’impasto con le patate, mentre che un buon olio, dei pomodorini e delle olive di buona qualità rendono irresistibile questo evergreen barese. Avete voglia di sedervi a tavola senza fretta? Allora fatevi servire un buon piatto di orecchiette con le cime di rapa: le sentirete chiamare anche recchitelle, e il segreto di quel gusto piccante al punto giusto è nel condimento con olio al peperoncino. Un altro primo piatto da gustare, quest’ultimo tipico del Salento, è invece la pasta fresca con i ceci: ciò che rende irresistibile questo piatto leccese, è il connubio di sapori intensi. Come non suggerirvi, poi, di provare le sfiziose cozze gratinate alla tarantina? Sono perfette per dare il via a un buon pranzo a base di pesce. Per concludere, non potrete abbandonare la Puglia senza aver bevuto del buon vino salentino: negli ultimi anni, le produzioni locali hanno ottenuto importanti riconoscimenti, in modo particolare con il Primitivo di Manduria o il Negramaro