Treni Puglia

Dal 2016 torneranno i treni alta velocità in Puglia?

Sono ormai trascorsi tre anni dal momento in cui Trenitalia decise di estromettere la Puglia dai collegamenti ad alta velocità, per spostarli su altre tratte, provocando una vera e propria rivolta nella nostra regione: dopo tanto tempo, secondo quanto è stato reso noto, in seguito ad un colloquio tra Michele Elia delle FS e Onofrio Introna del consiglio regionale, il servizio ferroviario ad alta velocità dovrebbe finalmente tornare a mettere in collegamento la Puglia col resto del paese. Secondo le prime anticipazioni, questo potrà avvenire soltanto a partire dalla prossima estate (nella migliore delle ipotesi) dal momento in cui saranno attivati i Frecciarossa 1000.

Per la Puglia e il sud in arrivo gli attuali treni

I nuovi treni ad alta velocità Frecciarossa 1000, tuttavia, verranno utilizzati principalmente nelle tratte tra il Settentrione e il Centro, mentre che, per le linee nel Mezzogiorno saranno messi in servizio gli attuali Frecciarossa. Lo stesso presidente del consiglio regionale della Puglia, ha riportato poi la notizia secondo la quale le FS – nel 2015 – dovrebbero prendere in esame i progetti per la variante di Bari, un potenziamento della linea ferroviaria sulla tratta adriatica, lo spostamento delle merci da gomma su treno e, infine, anche un miglioramento delle tratte ferroviarie appenniniche. Verranno veramente attuati tutti questi progetti? Vedremo…