puglia-turismo-stranieri

Il turismo straniero cresce in Puglia

La stagione turistica appena conclusasi è stata sicuramente positiva per il settore turistico pugliese, e in effetti, la regione stessa ha pubblicato dei dati piuttosto interessanti per quanto riguarda gli arrivi e le presenze dei turisti stranieri in Puglia: l’agenzia regionale Pugliapromozione, da questo punto di vista, ha reso infatti noto che l’incremento degli arrivi è stato pari al 6 percento, mentre che, le presenze son cresciute del 2 percento, in entrambi i casi riferendosi ai dati pubblicati per l’anno turistico 2013.

Puglia: le nostre statistiche son più puntuali

La regione ha infatti reso noto come i suoi calcoli siano basati su una elaborazione puntuale e lineare dei dati relativi all’occupazione dei posti letto, non venendo in questo senso effettuata una rilevazione con campioni, che è certamente meno interessante dal punto di vista della precisione delle rilevazioni stastistiche. In effetti, la Banca d’Italia aveva diramato – poco prima – delle notizie circa una contrazione del settore turistico pugliese per l’anno in corso, news che non ha mancato di suscitare perplessità a più livelli. Come andranno gli affari per il turismo pugliese il prossimo anno?