parmigiana-di-melanzane

Le conserve pugliesi con le verdure

La cucina pugliese, non ci stancheremo mai di dirlo, si contraddistingue per le sue ricette essenzialmente basate su ingredienti poveri, tipici della tradizione contadina o di quella dei pescatori, dove spesso, la necessità di assicurarsi il cibo anche per il futuro e tempi di più difficili, imponeva una certa attenzione nella preparazione della materia prima, cercando spesso di conservarla. Da qui sono nate le conserve, come per esempio quelle basate sul pesce azzurro (le acciughe sotto sale), tipiche delle aree marittime, passando poi per quelle a base di verdure tipiche dell’entroterra, ma non solo.

Le melanzane sott’olio: una squisita conserva pugliese

Oltre agli immancabili pomodori secchi, che ben rappresentano la cucina pugliese tradizionale, nella nostra regione si preparano anche le olive in acqua, o ancora, le olive sotto sale, le zucchine sott’olio e, infine, le melanzane sott’olio. Anche in questo caso, lo scopo di realizzare questa ricetta, è proprio quello di mettere a disposizione una verdura sana – ed estiva per eccellenza – come la melanzana pure durante i mesi della stagione fredda, per creare ricette gustose e speciali che, pure nel cuore dell’inverno, possano far tornare il sorriso pensando alle più soleggiate giornate estive.