Spiacevole avventura in quel di Terra di Puglia per Amedeo Minghi che, giunto nel tacco d’Italia per un concerto in località Porto Cesareo, si è sentito male a seguito di una cena a base, tra le altre cose, di cozze. 

Saltato il concerto di Amedeo Minghi a Porto Cesareo

Il concerto doveva svolgersi ieri sera in piazza Aldo Moro a Porto Cesareo ma a causa di questa sfortunata coincidenza è stato annullato. Gli organizzatori fanno comunque sapere che molto probabilmente verrà recuperato. Annullata invece la presenza di Minghi a Cortina D’Ampezzo, dove il cantante era atteso domani per un Galà.

Intossicazione da cozze: una disavventura che non ci voleva

Il cantautore proveniva dalla Calabria, dove aveva tenuto un altro concerto: nel tragitto dalla Calabria alla Puglia aveva mangiato in diversi locali, pertanto è difficile risalire al locale dove abbia ingerito il boccone – per così dire – “avvelenato”. I medici hanno parlato di intossicazione da cibo, molto probabilmente mitili. Deve essere stato sfortunato ed aver trovato una cozza non troppo buona, perchè di lì a poco si è purtroppo sentito male, arrivando a dover ricorrere alle cure dei medici ospedalieri in servizio al Vito Fazzi di Lecce.

Prognosi riservata: un’intossicazione di una certa gravità

I medici si sono trovati davanti ad un’intossicazione di una certa gravità, a tal punto da dover tenere la prognosi riservata per alcune ore. Il cantante è stato sottoposto da una massiccia cura antibiotica e ad alcuni esami. Finalmente stamattina la prognosi è stata sciolta, ma possiamo dichiarare senza esitare che per Minghi la trasferta pugliese è stata davvero una brutta avventura

Presto di nuovo in Puglia

Non abbiamo dubbi che quando si sarà ripreso, Amedeo Minghi imboccherà la via di casa, ma gli organizzatori del suo concerto assicurano che troveranno il modo di recuperare la data. Lo aspettiamo dunque di nuovo in terra di Puglia augurandoci ed augurandogli che le sue disavventure con il cibo – e con le cozze – non si ripetano più.

Un pò di musica di Amedeo Minghi

Concludiamo dicendo che, non avendo avuto la fortuna di ascoltare Amedeo Minghi dal vivo, ci consoliamo con un breve video di una sua canzone, piacevole e rilassante, perfetta per la circostanza. A voi!