santeramo-in-colle-notti-di-fuoco-le-vie-dei-sapori-della-murgia

Santeramo in Colle ospita l’evento Notti di Fuoco

Care amiche e cari amici della Puglia, oggi vi vogliamo suggerire un appuntamento veramente imperdibile per trascorrere in modo piacevole questo primo week-end del mese di ottobre 2018: se siete amanti, in particolar modo, delle pietanze cotte sul barbecue (ovviamente fatto alla maniera pugliese), allora, non dovete lasciarvi sfuggire l’appuntamento di Santeramo a Colle, dove, tra questa sera e fino a domenica, va in scena l’evento “Notti di Fuoco – Le vie dei Sapori della Murgia“, un nome sufficientemente evocativo di quanto possa offrire questa tre giorni.

In modo particolare, saranno le vie del centro cittadino di Santeramo (tra Via Roma e Piazza del Lago, ma anche in Piazzetta Chiancone) le protagoniste di questo evento – che raccoglie l’eredità della Sagra della Carne – durante il quale avrete la possibilità di degustare le migliori specialità locali, preparate con prodotti km 0. Non mancheranno, inoltre, i laboratori del gusto che si svolgeranno al Palazzo Marchesale, mentre gli amanti dei vini pugliesi potranno assaporare i migliori abbinamenti grazie anche alla collaborazione dell’AIS della Murgia.

Il programma di Notti di Fuoco di Santeramo in Colle

Ecco quindi come si svolgerà l’appuntamento di Notti di Fuoco – Le vie dei sapori della Murgia in quel di Santeramo in Colle:

  • Venerdì 5 ottobre e sabato 6 ottobre
    • dalle 19.00 alle 24.00, banchi d’assaggio tra Via Roma e Piazza Chiancone: il ticket da 5 euro permette 5 degustazioni;
    • dalle 20.30, il simposio, con degustazioni guidate di 4 vini con salumi e arrosti misti e pane di Santeramo: il ticket costa 13.00 euro;
  • Sabato 6 ottobre e domenica 7 ottobre
    • presso Palazzo Marchesale, ci saranno opportunità di coworking e laboratorio urbano, per scoprire la lavorazione di terracotta e lana di pecora, nonché la preparazione di cosmetici e coloranti naturali con prodotti murgesi. Non mancheranno neppure attività dedicate alla scoperta della biodiversità locale e, infine, sperimentazioni tra poesia ed illustrazione.
Per quanto riguarda i concerti, invece, segnaliamo che venerdì 5 ottobre – in Piazza Garibaldi – si esibiranno Nemici di Tex e Walkman, mentre sabato 6 ottobre, sarà la volta di Out Lout e Fuori tempo e, infine, domenica 7 ottobre ci saranno Trio mediterraneo e Après La Classe, per un mix di generi musicali capace di offrire uno spettacolo unico. Da segnalare, infine, l’appuntamento con il vertical stage di Dj Tuppi, previsto sabato 6 ottobre in Piazza Chiancone.