Nei giorni scorsi vi abbiamo parlato più volte dell’esclusivo e misterioso matrimonio che si svolgerà presso Savelletri Di Fasano nei prossimi giorni. Come sapete, lunedi 28 agosto è in arrivo all’aeroporto di Bari un volo charter carico di ospiti americani.

E come già sapete, la popstar americana Madonna è già ospite di Borgo Egnazia da una decina di giorni abbondanti, durante i quali ha festeggiato il suo compleanno e si è anche concessa una piacevole passeggiata a Lecce, con annessa visita al Duomo.

Leggi: il Video di Madonna a passeggio per Lecce

Vi abbiamo anche anticipato che il prossimo arrivo VIP sarà quello di Ivanka Trump, presumibilmente accompagnata anche dal padre, proprio in occasione delle nozze vip delle quali stiamo per parlarvi.

Leggi: anche Ivanka Trump in Puglia per l’estate 2017

E se ben ricordate, vi abbiamo anche raccontato di come Lido Santo Stefano sia stato opzionato per una decina di giorni da una facoltosa famiglia americana, con tanto di cartello in inglese maccheronico per gli ospiti usuali.

Leggi: matrimonio vip con inglese maccheronico, foto del cartello!

Sono le tante tessere di un puzzle, o meglio di un mistero pugliese che ora si ricompone! 

Le nozze del rampollo americano in Puglia

Oggi siamo in grado di dirvi qualcosa di più circa questo matrimonio vip che si terrà in quel di Fasano nei prossimi giorni. Lo sposo è il “rampollo” dei Sutton, nota famiglia di immobiliaristi americani, naturalmente amici dei Trump e di molte famiglie facoltose del New England e non solo. Si tratta di una famiglia di religione ebraica, dunque tutta la cerimonia così come il banchetto nuziale saranno in stile Kosher.

Cerimonia e banchetto Kosher

La coppia di sposi è di religione ebrea, dunque la cerimonia seguirà i precetti della Torah e, per ciò che concerne il menù sarà preparato un banchetto Kosher. Banditi dunque maiale e coniglio, così come crostacei e frutti di mare. Grande attenzione dunque ai cibi “puri”, che saranno rigorosamente separati da quelli “impuri”. I festeggiamenti ed il banchetto dureranno 4 giorni e, tra le pietanze in menù, troveremo il basin, ovvero lo stracotto con farina di polenta bianca, le triglie in umido, i carciofi alle giudia, la crostata di ricotta, le mele fritte e il tradizionale dolce con datteri e uva passa.

Aggiornamenti

Si prevedono 8 tir di soli fiori e un menù da 20 pagine