melanzane a filetti sott'olio - La Terra di Puglia

Melanzane a filetti al forno: un’esperienza gustativa ricca di sapori mediterranei

Le melanzane a filetti al forno rappresentano un piatto delizioso e salutare che incarna i sapori autentici della cucina mediterranea. Questo piatto versatile è amato da molti per la sua semplicità, ma al contempo offre una combinazione irresistibile di consistenza morbida e croccante, accompagnata da un mix di aromi che delizieranno il palato di chiunque.

Ingredienti

  • Melanzane fresche
  • Olio d’oliva extravergine
  • Sale e pepe q.b.
  • Aglio (opzionale)
  • Pomodori ciliegini o pomodori secchi (opzionale)
  • Formaggio grattugiato (parmigiano o pecorino)
  • Erbe aromatiche fresche (basilico, origano, timo)

Preparazione

  • Aglio delle melanzane. Inizia lavando e asciugando le melanzane. Rimuovi le estremità e tagliale a filetti sottili, cercando di mantenerli uniformi per garantire una cottura omogenea
  • Sale e risciacquo. Spargi un po’ di sale sui filetti di melanzane e lasciali riposare per circa mezz’ora. Questo passaggio aiuta a eliminare l’amaro tipico delle melanzane. Successivamente, risciacqua accuratamente i filetti per eliminare il sale in eccesso.
  • Asciugatura e condimento. Tampona delicatamente i filetti di melanzane con un canovaccio per asciugarli. Disponili in un’unica strato su una teglia da forno e condiscili con olio d’oliva extravergine, sale, pepe e, se desideri, aggiungi aglio tritato finemente per un tocco di aromaticità.
  • Personalizzazione. Puoi arricchire ulteriormente il piatto aggiungendo pomodori ciliegini o pomodori secchi per un tocco di dolcezza e acidità. Aggiungi anche formaggio grattugiato sulla superficie dei filetti per un tocco cremoso e saporito.
  • Cottura. Inforna le melanzane a 180°C per circa 20-25 minuti o fino a quando sono dorate e morbide. Durante la cottura, controlla e girali a metà cottura per garantire una doratura uniforme.
  • Erbe aromatiche. Appena sfornate, cospargi le melanzane con erbe aromatiche fresche come basilico, origano o timo. Questo conferirà al piatto un profumo irresistibile e una freschezza che esalterà i sapori.
LEGGI ANCHE  La top 5 dei prodotti pugliesi più amati dagli italiani

Servizio e accompagnamento

Le melanzane a filetti al forno possono essere servite come antipasto, contorno o piatto principale. Accompagnale con una fresca insalata mista o del pane croccante per un pasto leggero e saporito.

Conclusioni

Le melanzane a filetti al forno sono un’opzione culinaria che celebra la ricchezza dei prodotti mediterranei. Questo piatto non solo delizia il palato con i suoi sapori avvolgenti, ma offre anche un’eccellente fonte di nutrienti. Prova questa ricetta semplice e gustosa per portare in tavola un pezzo di tradizione culinaria mediterranea.

Alternativa: melanzane a filetti sott’olio

Se avete voglia di un gustoso contorno di melanzane a filetti, ma senza dovervi mettere ai fornelli e puntando tutto sulla semplicità e sul grande equilibrio dei sapori, LaTerradiPuglia vi propone una gustosa alternativa: le melanzane a filetti sott’olio. Le melanzane a filetti sott’olio sono un’autentica delizia gastronomica, una conserva che cattura i sapori intensi e avvolgenti delle melanzane in tutto il loro splendore. Il processo di preparazione inizia con il taglio delle melanzane a filetti sottili, seguito da un’attenta marinatura in una miscela di aceto, sale e spezie. Infine, i filetti sono immersi in un eccellente olio d’oliva extravergine. Questa prelibatezza può essere apprezzata da sola come antipasto, accostata a formaggi o come ingrediente per arricchire insalate e piatti principali. Il loro profilo di sapori concentrati e la consistenza tenera le rendono un complemento perfetto per arricchire ogni tavola con l’essenza autentica della cucina mediterranea.

LEGGI ANCHE  Taralli pugliesi ricetta facile, ecco come fare

prodotti tipici pugliesi - La Terra di Puglia


author avatar
Ilaria Scremin

Leave a Reply

Your email address will not be published.