Olio pugliese extravergine fruttato: cosa vuol dire?

Fruttato: è quell’olio in cui il profumo e il gusto ricordano nettamente l’oliva sana, fresca e raccolta al momento ideale di maturazione. Sicuramente è un olio per palati con esperienza, perché pizzica un pò sulla lingua ed ha un colore verde sinonino di totale purezza.

Olio di oliva pugliese fruttato, cosa significa?

Quando si parla di olio di oliva fruttato, si intende un olio che sprigiona un sapore di buono, di fresco, di qualcosa di leggero e lievemente acidulo, come un frutto (l’oliva, appunto), appena colto e maturo. Un frutto che stringete leggermente tra le dita, e che ha una fragranza davvero inconfondibile. Si distingue, di solito, tra olio extravergine fruttato intenso, medio o leggero.

Definiamo olio di oliva (pugliese, naturalmente)

L’Unione Europea a proposito non ha dubbi. Per olio di oliva si intende il prodotto della spremitura delle olive attraverso l’uso di procedimenti meccanici e senza l’uso di chimica, al fine di ottenere un olio avente una acidità libera pari o inferiore allo 0.8%. Il consumatore lo riconosce per il suo sapore e per il suo profumo. L’esperto degustatore invece riesce a riconoscerne tutte le sfaccettature peculiari di sapore e profumo, ma riesce anche a giudicarlo sulla base di altri fattori, quali acidità, densità, colore.

L’aggettivo “fruttato” riferito all’olio di oliva che cosa indica?

L’aggettivo fruttato non è una parola d’uso arbitrario ma anzi è stato scelto dal Consiglio Oleicolo Internazionale. In linea generale, l’olio extravergine di oliva fruttato è un olio che profuma di oliva sana, fresca e matura al punto giusto. Un profumo davvero invitante, che fa subito venir voglia di assaggiare l’olio! Ma non finisce qui. Oltre a definire l’olio pugliese “fruttato”, lo si può definire anche:

  • fruttato leggero
  • fruttato medio
  • fruttato intenso

Il livello di intensità della caratteristica “fruttato” dipende da vari fattori, come del resto l’acidità, la densità e la qualità dell’olio stesso.

Fattori che determinano il tipo di fruttato:

  • il cultivar o i cultivar usati
  • il livello di maturazione delle olive (che in questo senso è importantissimo)
  • il momento della stagione durante il quale si fa la raccolta delle olive
  • il modo in cui le olive vengono raccolte, “maneggiate” e lavorate

E allora, conosciamo più da vicino i tipi di olio fruttato…

Olio pugliese fruttato leggero

E’ un olio gradevole per tutta la famiglia in quanto è amaro e piccantino ma davvero senza esagerare. Insomma, sa di ottimo olio di oliva senza scontrarsi con i palati più delicati ed è perfetto per accontentare anche i bambini. E’ un olio eccellente che va bene come passe partout in cucina. Lo potete usare per dar vita a salse o addirittura dolci senza che esso sovrasti il sapore delle vostre preparazioni, ma mantenendo un livello qualitativo e organolettico davvero super.

Olio pugliese fruttato medio

L’olio pugliese fruttato medio è un olio avente un ottimo equilibrio dal punto di vista dei sapori e soprattutto in merito al bilanciamento tra amaro e piccante. E’ un olio che in Puglia troverete facilmente e che spesso si ricava dalla varietà di ulivo chiamata Peranzana. In cucina on sovrasta i sapori ma anzi dà la giusta spinta, sottolinea ed esalta molte pietanze, come le grigliate di carne o pesce, i pesci bolliti, ma anche le verdure cotte. E’ perfetto per chi ama sentire il sapore di un buon olio di oliva ben presente nel piatto.

Olio pugliese fruttato intenso

densita olio pugliese

L’olio pugliese fruttato intenso è la versione nella quale piccantezza e amaro sono più presenti ed è dunque in un certo senso dedicato ai palati davvero esigenti, che hanno una buona esperienza in fatto di olio di oliva ed amano sentirlo ben presente nel piatto. Il palato che ama questo tipo di olio non ha paura del piccantino in gola, anzi lo apprezza, e lo stesso dicasi del sapore amarognolo. In cucina si sposa molto bene con i sapori a loro volta amarognoli, come i radicchi, i ravanelli, la rucola, che trovano sostegno in un olio decisamente di carattere. I veri intenditori, ad ogni modo, lo ameranno anche con una buona fetta di pane.

Leave a Reply

Your email address will not be published.