In questa regione dell’Italia meridionale dove secondo noi il Mare Puglia è il più bello, vi sentite come affacciati in un ampio terrazzo verso le misteriose terre dell’Africa e dell’Asia: in questa terra avete la possibilità di lasciarvi inebriare dalle magie che la percorrono, provenienti da tutte le coste del mar Mediterraneo e del Mare Puglia.

Hai mai visto il Mare Puglia ?

La PUGLIA! Bisognerebbe visitarla proprio tutta, partendo dal Mare Puglia alle misteriose grotte del Gargano, attraverso i campi biondi e assolati del Tavoliere e le steppe della Murgia, percorrendo i profumati uliveti, vigneti, mandorli e ciliegi, giungendo così nel Salento cinto dal mar Adriatico e dallo Ionio, Mare Puglia.

Gallipoli

Questa è una terra ospitale desiderata da molti popoli nell’antichità; alcuni vi sono arrivati cercando una nuova vita e un nuovo futuro fatto di pace e prosperità; altri si sono semplicemente fermati perchè non volevano più lasciare il clima e la bellezza di questo luogo e del Mare Puglia.

La storia del Mare Puglia

Chiunque si sente a casa propria in questa terra, questo perchè la moltitudine di popoli che vi hanno soggiornato, tra Greci, Romani, Barbari, Normanni, Saraceni, Spagnoli, Bizantini e molti altri hanno fatto si che la cultura pugliese abbracciasse ed integrasse culture molto diverse tra loro. Tra le sporgenze del Gargano (il promontorio famoso per la devozione dei fedeli al beato padre Pio in San Giovanni Rotondo) ci da il benvenuto la basilica di San Michele Arcangelo, nascosta direttamente tra le insenature della montagna. Ci avviciniamo poi verso la costa adriatica e il mare Puglia passando per il Tavoliere delle Puglie, fino ad arrivare a Barletta per poi arrivare poco dopo alla cattedrale di Trani che riesce a trasmettere al turista un mix tra mare e terra, tra religione, vita e umanità e tra il cielo e la luce del sole. Continuando nel viaggio di Mare Puglia si incontra l’opera di Federico II ovvero Castel del Monte, molto conosciuto sia nell’ambito storico sia nell’ambito dei misteri religiosi ed occulti grazie alla sua forma.

Spiaggia Pugliese

Seguono le meravigliose cattedrali romaniche di Bari, Bitonto, Bitetto e Ruvo, per poi entrare nella provincia di Bari ed ammirare le meraviglie paesaggistiche ed artistiche grazie a Conversano e alle grotte di Castellana, dove si percepisce un’atmosfera di tipo fiabesco, per poi arrivare ai conosciuti trulli di Alberobello e a tutti i paesetti della valle d’Itria. Qui prevalgono le architetture barocche irradiate dalla luce del sole. I paesaggi, Mare Puglia e la cultura non sono le uniche cose da poter vedere e toccar con mano, ci sono anche le specialità culinarie pugliesi ad attendervi.

Orecchiette Pugliesi

La terra di Mare Puglia ha tanto da offrire nell’ambito delle ricette culinarie e dei prodotti tipici, basti pensare ai diversi piatti di pesce pescato direttamente nel mare Puglia, o di carne, o dei frutti della terra, tutti creati per far venire l’acquolina in bocca ai diversi tipi di palati, anche quelli raffinati di Mare Puglia. La pasta di grano duro, il pane del Gargano e delle Murge, le verdure coltivate quasi vicino al mare Puglia, le ciliege, l’uva, l’olio extravergine di oliva, i dolci tipici di mandorla! E poi le fave e cicorie, orecchiette con le rape, orecchiette con il sugo fresco di pomodoro nostrano e cacio ricotta, cavatelli con i legumi, frutti di mare, ricci, vongole, pesce alla griglia e fritto, braciole di cavallo, torcinelli di agnello, peperoni arrostiti, mozzarelle, burrate, zucchine alla poverella, caciocavalli e vino di alta qualità perchè di origine controllata.

Insomma se pensate che il mare di Sardegna sia il migliora, allora non avete provato il Mare Puglia.

Leave a Reply

Your email address will not be published.