Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •  
  •  

Il punto più a Oriente d’Italia

Il Faro di Punta Palascìa si trova – geograficamente parlando – nel punto più a Oriente d’Italia. Politicamente parlando, invece, esso è situato in Puglia, e precisamente nel basso Salento, in provincia di Lecce. Esso si protende nel mare Adriatico e guarda all’Albania. E’ sempre il primo a vedere l’alba e, se vogliamo, l’ultimo a vedere il tramonto. Da qui la vista è mozzafiato: una tavola di mare blu – placido e da cartolina in estate, tumultuoso e deciso in inverno. Se vi trovate da queste parti, una passeggiata al Faro di Punta Palascìa è d’obbligo.

Tra Adriatico e Ionio, con uno sguardo verso l’Albania

I Salentini amano recarvisi anche la sera di Capodanno per festeggiare l’alba dei popoli, la prima alba del nuovo anno d’Italia, complice proprio la sua posizione geografica privilegiata. A Punta Palascìa c’è dunque un faro ed una stazione metereologica; per chi va per mare inoltre, Punta Palascia rappresenta il trait-d’union tra Mar Adriatico e Mar Ionio.

Un interessante museo del mare

All’interno del Faro troviamo anche un Museo, l’Osservatorio su Ecologia e Salute degli Ecosistemi Mediterranei a cura dell’Università del Salento, che però non ha stravolto la sua conformazione architettonica originale. E’ infatti ancora oggi possibile ammirare e distinguere le stanze dove il guardiano del Faro alloggiava con la sua famiglia. Attenzione però, perchè il Museo è aperto solo su prenotazione!


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •  
  •