maggio-salentino-2014

Torna l’appuntamento con il Maggio Salentino 2014

Incuneato tra due mari, ricco di colori e suoni, il Salento è un luogo ideale per indugiare e rilassarsi nel corso della primavera: ecco perché è nato il progetto Maggio Salentino, che anche quest’anno punta a far conoscere le bellezze uniche della nostra regione per l’intero mese, con percorsi guidati tra bellezze naturali, luoghi storici ed artistici, appuntamenti tra enogastronomia, musica e tanto altro ancora. Tra i più bei luoghi del Salento, ci sono sicuramente i palazzi simbolo della grandezza dell’arte barocca, che invogliano ad addentrarsi appieno tra le tradizioni e le peculiarità di questa terra unica.

Le iniziative del Maggio Salentino edizione 2014

Per gli amanti della musica, tra gli appuntamenti più prestigiosi c’è quello al Teatro Paisiello di Lecce, tra il 15 e il 17 maggio, dove si svolge proprio il “Maggio Musicale Salentino“. Al Museo Must di Lecce, invece, ci saranno quattro venerdì all’insegna della poesia (9 – 16 – 23 e 30 maggio) dal titolo “Quattro diversi modi di vivere nei versi“. Per gli amanti dello sport, gli appuntamenti con il trekking saranno al Parco Litorale di Ugento nei sabati 10 – 17 – 24 e 31, con partenza dal Lido Pineta. Gli appassionati dei piccoli centri, potranno invece approfittare dei viaggi sui treni storici alla volta di Otranto e tutte le località, il 18 e il 23 maggio. Gli appuntamenti con l’artigianato locale, invece, si terranno tra il 22 e il 25 maggio, con tanto di laboratori didattici, presso l’ex convento Teatini. L’enogastronomia, infine, troverà spazio tra l’8 e il 29 maggio, con i giovedì del cinema e della gastronomia, durante i quali si terranno proiezioni di pellicole girate nel Salento con tanto di aperitivi.