bandiere-blu-puglia

Le Bandiere Blu 2014 per la Puglia

Tra le regioni italiane più conosciute per la bellezza della natura e gli scenari paesaggistici suggestivi, la Puglia occupa sicuramente un posto di primo piano, che le consente di competere nel confronto nazionale – e non – per quel tipo di turismo di qualità che privilegia soggiorni in luoghi incontaminati, tra mare, storia ed arte. La nostra regione, per quest’anno, è riuscita ad ottenere ben 10 Bandiere Blu, che ancora una volta vanno a confermare il notevole impegno delle amministrazioni locali e della popolazione in favore della salvaguardia del mare e anche della qualità dei servizi che vengono offerti in loco ai turisti.

Le località pugliesi premiate con le Bandiere Blu

Andiamo quindi a vedere, per ogni provincia, dove sia stata assegnata Bandiera Blu per il 2014: a primeggiare è ancora una volta Lecce, che nella classifica di quest’anno può annoverare Castro,  Melendugno, Otranto e infine Salve. Tra i centri della provincia di Brindisi ad essere riconosciuti con l’ambito premio ci sono Fasano ed Ostuni. A Bari, invece, sono state premiate Monopoli e Polignano a Mare, mentre che, Taranto conferma Ginosa. L’unica new entry di quest’anno, infine, è rappresentata da Margherita di Savoia.