treno_2

Non c’è pace per i viaggiatori pugliesi, soprattutto quelli che si spostano in treno. E’ previsto infatti per domani 21 ottobre 2016 uno sciopero nazionale generale del trasporto pubblico proclamato per tutto il giorno ed al quale aderiranno gli USB delle regioni Puglia e Basilicata.

Se i trasporti su rotaia in Puglia non erano già abbastanza difficoltosi, domani ci si mette anche lo sciopero insomma. Vi diamo di seguito qualche dettaglio.

Treni a lunga percorrenza

I treni a lunga percorrenza e le Frecce sono garantiti. Attenzione agli Intercity però: potrebbero non essere garantiti tutti. Alcuni intercity potrebbero essere cancellati oppure la corsa potrebbe essere limitata rispetto al tragitto previsto. Consultate il sito ufficiale di Trenitalia per sicurezza!

Treni regionali

I disagi maggiori sono previsti invece per il trasporto locale. Se andate a scuola o a lavorare in treno quindi, armatevi di pazienza! Sono previsti solamente i servizi minimi, ovvero saranno coperte le fasce orarie 5.00-8.00 e 12.30-15.30. Fate estrema attenzione ai passaggi a livello, che potrebbero rimanere incustoditi per diverse ore.

Ferrovie Appulo Lucane

Potrebbero essere soppressi sia servizi su rotaia che su ruote; potreste perdere quindi non solo il treno o il pullmann che prendete di solito, ma anche eventuali coincidenze.

Ferrovie Nord Barese

Tutto tranquillo invece per le Ferrovie Nord Barese, che non aderiscono allo sciopero in quanto non vi è, al loro interno, alcuna rappresentanza delle Unioni Sindacali di Base.