E’ avvenuto ieri al largo delle coste salentine, in prossimità della località di Tricase Porto, l’avvistamento di una foca monaca. Era dal 2014 che non se ne avvistava una. 

La foca monaca mediterranea è una specie a minaccia di estinzione, tant’è che ve ne sono, in natura, circa 600 esemplari in tutto. L’avvistamento di una di esse è decisamente molto raro e, qualora avvenga, dà testimonianza della presenza di un ecosistema naturale vivo e completo. Si stima che nel mare Jonio ve ne siano appena una ventina, e lo stesso nell’Adriatico. Un numero davvero esiguo. La foca monaca è stata inserita dalla Società Zoologica di Londra all’interno della lista delle 100 specie a rischio estinzione. Ecco perchè è fondamentale salvaguardare il suo habitat.

Ieri 13 giugno 2017 dei bagnanti hanno avvistato e immortalato una foca monaca nelle acque antistanti il porto di Tricase. Un evento eccezionale, che ci dimostra che se sappiamo opportunamente amare e preservare i nostri mari, potremo farne un habitat ideale per tante specie che stanno mano a mano abbandonandoli. Poca cura del mare, pesca incondizionata, inquinamento, plastiche e rifiuti chimici di ogni genere rischiano di compromettere infatti il delicato ecosistema marino che consente la sopravvivenza di questa meravigliosa specie.