La Puglia rappresentata da un brand

In questi giorni, il presidente regionale del gruppo politico La Puglia con Emiliano, Paolo Pellegrino, ha messo in evidenza l’idea di poter portare alla luce un brand che contraddistingua tutto il territorio pugliese. In particolare, si è convinti del fatto che questo marchio debba essere utilizzato per promuovere ogni parte della Puglia, senza però centralizzare il turismo solo ed esclusivamente in questo periodo dell’anno.

Visto che questo territorio ha la possibilità di offrire tantissimi spunti per una vacanza al sud – ad esempio, vi sono risorse naturalistiche, come pure meravigliosi spunti per visite culturali o soggiorni di lusso – secondo il consigliere leccese è importante esaltare ogni singola parte del territorio per le peculiarità locali e le tradizioni del posto.

La promozione del territorio della Puglia tramite un marchio

Come si può ben immaginare, la Puglia è in grado di offrire diverse soluzioni per le vacanze in questo meraviglioso territorio del sud Italia. Lo stesso consigliere Pellegrino, difatti, ha sottolineato più volte che basta pensare a territori come il Gargano, la Valle d’Itria o la Murgia per capire che, ogni angolo di questa terra, permette di trascorrere giorni differenti di relax durante l’intero anno. In particolar modo, sottolinea pure che il Salento al momento sembra essere l’area che soffre di poca attenzione dal punto di vista naturalistico.

Un esempio evidente potrebbe essere quello dei centri di Santa Cesarea e Porto Miggiano, località che sono state prese in considerazione dalla politica solo per lo sviluppo delle imprese ricettive. In realtà, però, queste località possono dare molto di più ai residenti ed ai turisti provenienti da ogni angolo del mondo.

Peraltro, in questo periodo, mete come Gallipoli sono messe sotto una cattiva luce per le notizie che girano, come gli affitti in nero di appartamenti o, addirittura, di letti sul balcone. Insomma, è necessario unire le forze per un brand unico che possa per l’appunto esaltare tutti i luoghi incantevoli della Puglia: un marchio potrebbe senz’altro aiutare a raggiungere questo obiettivo!