Battiti Live 2017

Battiti Live 2017: la musica protagonista in Puglia

Vi trovate in Puglia per le vostre vacanze estive? Allora non potrete fare a meno di seguire la manifestazione di Battiti Live 2017!

Ha preso ufficialmente il via l’appuntamento musicale con Battiti Live 2017, evento che quest’anno  ci porta nelle città di Bari, Nardò, Andria, Melfi e Taranto. I primi due eventi, che si sono tenuti domenica 16 e 23 luglio a Bari e Nardò, sono già andati, ma ora è arrivato il momento per mettere in agenda i successivi eventi musicali.

La manifestazione dedicata alla musica, difatti, ci porterà domenica 30 luglio ad Andria, dove si esibiranno diverse personalità della musica; gli ultimi due eventi, invece, sono programmati per il 6 e 13 agosto rispettivamente a Melfi e Taranto. Tra i grandi nomi della musica che vedremo protagonisti sul palco di Battiti Live 2017 troviamo: il gruppo pugliese Sud Sound System, Fabri Fibra, Francesco Gabbani, Fiorella Mannoia, Nek, Tiromancino, Gigi D’Alessio, Francesco Renga, Paola Turci, Mario Venuti, Bianca Atzei, Alex Britti, Baby K, Marco Masini, Nina Zilli, Fabrizio Moro, The Kolors, Arisa, Lorenzo Fragola, Alessio Bernabei, Nesli, Gabri Ponte, Benji&Fede e molti altri ancora.

L’appuntamento con Battiti Live 2017 va su Italia 1

Forse non lo sapete, ma quest’anno Battiti Live lo ritroveremo in televisione. Ebbene sì, la manifestazione musicale della Puglia per estate 2017 sarà trasmessa su Italia 1 a partire dalla giornata di mercoledì 3 agosto 2017! Il presidente dell’emittente radiofonica Radionorba, Marco Montrone, ha rilasciato detto che questa è senz’altro una grande soddisfazione e, soprattutto, un grande riconoscimento per l’evento ideato per l’appunto dalla radio. D’altronde si tratta di un grande concerto che attira davvero un gran numero di artisti!

Vi ricordiamo, inoltre, che potrete seguire la manifestazione estiva di Battiti Live 2017 anche attraverso i seguenti canali: RadionorbaTv, canale 730 di Sky, Telenorba, in streaming su radionorba.it e norbaonline.it. Non vi resta che sintonizzarvi o correre in piazza per seguire l’evento!