sagra-del-cardoncello-spinazzola-20-edizione

Una nuova tappa della Sagra del fungo cardoncello on the road a Ruvo di Puglia

Dopo Poggiorsini, Minervino Murge e Spinazzola, la Sagra del fungo Cardoncello on the Road fa tappa a Ruvo di Puglia, con una due giorni che promette di scaldare le giornate del centro storico murgese, assaporando il meglio delle tradizioni locali, tra cultura, spettacoli, musica e, ovviamente, ricette gastronomiche tipiche accompagnate dai migliori ingredienti del territorio. Grazie al coinvolgimento di tanti piccoli attori locali, infatti, la festa ha una chiara connotazione popolare capace di riscuotere un certo successo.

A questo proposito, è sufficiente ricordare come – durante la scorsa edizione – la due giorni sia riuscita a calamitare l’attenzione di un pubblico a dir poco vasto, considerando le 40’000 presenze registrate. L’evento permette quindi valorizzare quanto di meglio ha il territorio, proponendo le eccellenze locali del Parco dell’Alta Murgia ad un pubblico interessato ad un’esperienza di turismo culturale che riesce a mettere in primo piano i semplici (ma eccellenti) prodotti locali con un ottimo riscontro.

Cardoncello on the Road 2018 a Ruvo di Puglia

L’appuntamento prende il via nella giornata di sabato 10 novembre, dalle 16:30, con il centro storico cittadino che propone non soltanto gastronomia, bensì, anche occasioni per meglio conoscere il territorio e le sue eccellenze, con convegni, incontri, visite guidate, alle quali fanno da sfondo gl’immancabili momenti di svago, con spettacoli da parte di artisti di strada ed esibizioni di complessi che propongono musica folk. Da notare l’esibizione dei I musicanTalos, prevista appunto in apertura.

Per le 18, presso Palazzo Caputi, è prevista una mostra micologica dedicata ai funghi locali. Dalle 19, nella piazzetta dell’info point sarà presente un laboratorio dedicato alla cartapesta. In piazza Matteotti, dalle 20.30, ci sarà l’esibizione della band “Lapecheronza”. Gli ospiti dell’evento, ovviamente, hanno anche la possibilità di acquistare i prodotti tipici del territorio in vendita presso le bancarelle.

Nella giornata di domenica, invece, la festa prende il via alle 8 con la terza edizione della biciclettata “sulle strade del fungo cardoncello“, con partenza da Piazza Matteotti. Alle 9, invece, è prevista l’escursione presso il Bosco di Ruvo: in questo caso, il ritrovo è previsto presso l’Officina del Piano (è prevista prenotazione obbligatoria, chiamando uno dei seguenti numeri 080.3615419 o 080.3628428). Alle 12 ed alle 19, in Piazza Le Monache, si esibiranno i “Sound folk Gargano” e “Zimbaria“.

Per la due giorni sono previste degustazioni di prodotti tipici – in collaborazione con l’istituto alberghiero di Molfetta e Pro Loco – alle 18.30 e, per domenica, pure alle 12. La giornata di domenica si concluderà con il concerto di Ambrogio Sparagna e l’orchesta popolare italiana – “Taranta d’amore” – alle 21 presso la locale Piazza Matteotti.