Turismo in Puglia

La Puglia tra i luoghi da visitare nel 2019

Nonostante l’estate non sia proprio dietro l’angolo, in molti pensano già alle prossime vacanze del 2019! Anche il quotidiano New York Times ha deciso di svelare quali possono essere le meravigliose località da visitare durante il 2019, tant’è vero che ha stilato una vera e propria lista chiamata “52 Places to Go”. Tantissime sono le località citata, dove vi sono luoghi incantevoli da scoprire ed anche elementi che appartengono al Patrimonio dell’Umanità Unesco: anche l’Italia è stata inserita all’interno di questa lista e, difatti, troviamo la Puglia e la Liguria. Le due regioni, poste rispettivamente al nord e sud della penisola italiana, sono in grado di offrire al turismo internazionale posti meravigliosi da visitare durante l’estate, ma anche durante la stagione invernale.

Il New York Times  la segnala al 18° posto su 52 posti

Come sappiamo bene la Puglia è un vero e proprio scrigno ricco di tesori preziosi: non parliamo esclusivamente di lunghe spiagge bianche ed acqua cristallina, ma anche di tutti quegli edifici storici con architettura barocca che hanno fatto di questa regione un vero fiore all’occhiello per il sud Italia. Proprio per questo il quotidiano d’oltreoceano ha deciso di assegnare la posizione numero diciotto alla Puglia per tutto quello che è in grado di offrire dal punto di vista turistico: pensate solo ad esempio alle meravigliose masserie che sono state trasformate in strutture per accogliere i turisti oppure ai trulli di Alberobello che sono addirittura Patrimonio dell’Umanità.

Un altro punto molto interessante a favore di questa regione riguarda anche l’aspetto enogastronomico: questa regione italiana, difatti, vanta una cultura del vino millenaria risalente persino agli antichi greci. La Puglia, però, è anche sinonimo di “turismo nello spazio” per il futuro: il New York Times nel suo articolo sottolinea anche l’importanza di questa regione, poiché proprio a Grottaglie sarà aperta la base di Virgin Galactic. L’idea è quella di far partire i primi voli orbitali turistici proprio dalla provincia di Taranto.

Il NYT, peraltro, sottolinea pure che oramai raggiungere la Puglia non è neppure così difficile: infatti, grazie all’inserimento di nuove rotte per via dei vettori Tranasvia, EasyJet e Air Italy è possibile arrivare sulla penisola italiana per godere della propria vacanza.

Leave a Reply

Your email address will not be published.