In Puglia i prodotti tipici regionali sono qualcosa di davvero strepitoso. Chi, venendo da fuori regione oppure dall’estero, non sogna di sedersi ad una bella tavola pugliese, magari all’aperto, imbandita di tutti i prodotti che questa splendida regione offre? In queste pagine ti portiamo per mano alla scoperta della puglia con i suoi prodotti tipici. Si parte!

Prodotti tipici pugliesi

Quando si parla di prodotti tipici pugliesi, solitamente vengono subito in mente i grandi classici, come le orecchiette, ma anche gli ortaggi tipici pugliesi, come i lampascioni, golose cipolline difficili da trovare fuori regione, oppure i mugnuli, deliziosi broccoli tipici del leccese, le cime di rapa, ingrediente principe delle famose orecchiette con le cime di rapa, e la cipolla, come la cipolla rossa di Acquaviva. E ancora, in fatto di prodotti pugliesi tipici, non passano inosservati i frutti tipici pugliesi, come i fichi d’india, le ciliegie ferrovia, l’uva da tavola, le nespole e, perchè no, la frutta secca. Alcuni prodotti tipici pugliesi oggi si fregiano anche di noti marchi, ed ecco allora che abbiamo i prodotti tipici pugliesi dop, come alcuni olii extravergini di oliva, il caciocavallo silano, il pane di Altamura, amato e gustato in tutto il mondo, il canestrato pugliese, la mozzarella di bufala, ed altri ancora. Come avrete capito, in Puglia i prodotti alimentari tipici non mancano mai! Perchè non portarli dalla Puglia alla vostra tavola con pochi clik? In questo sito è molto facile. Vi troverai tanti prodotti tipici pugliesi da regalare e, perchè no, da regalarti.

Prodotti pugliesi tipici

Volendo approfondire ulteriormente la conoscenza della Puglia con i suoi prodotti tipici regionali, è bene parlare anche dei piatti tipici. Perchè la puglia non è fatta solo di grandi materie prime, ma anche di grandi piatti, cucinati e preparati secondo una sapienza tramandata di madre in figlia, con una manualità strepitosa, e sempre con pochi semplici ingredienti. La domanda, dunque, sorge spontanea, soprattutto a ridosso di una partenza per le vacanze: cosa mangiare in Puglia? Se trascuriamo gli antipasti, che sono entrati nella tradizione gastronomica pugliese piuttosto tardi (in effetti, prima, erano molto comuni i piatti unici), tra i piatti tipici pugliesi segnaliamo i primi, come per esempio le orecchiette con le cime di rapa, gli spaghetti con i ricci di mare, la tiella di riso, patate e cozze, le fave con cicoria, le orecchiette con purè di fave, la parmigiana di melanzane, i maccheroni con ragu di polpette o di polpette di pane, gli spaghetti con le cozze in bianco e molti altri. Ma la tradizione gastronomica pugliese non si esaurisce nei primi: i piatti tipici pugliesi e i prodotti pugliesi tipici sono davvero molti, e molti di essi hanno nomi dialettali che, prima di un viaggio in puglia, è bene imparare. I piatti tipici pugliesi in dialetto spesso hanno nomi differenti da quelli in italiano, a tal punto che non sono molto comprensibili! Pensiamo ai famosissimi prodotti pugliesi tipici come ciceri e tria, municeddhe, gnommareddri, e via dicendo, molte parole che se non vi verranno spiegate, forse non comprenderete facilmente! Insomma, tra prodotti tipici pugliesi e piatti tipici pugliesi, non c’è che l’imbarazzo della scelta!

Puglia: prodotti tipici regionali

In Puglia i prodotti tipici regionali sono davvero tanti, e molti di quelli che abbiamo menzionato sono disponibili quotidianamente sul territorio. Con l’avvento della globalizzazione e la moda dei negozi virtuali, oggi puoi acquistare prodotti tipici pugliesi online facilmente, con pochi click ed in totale sicurezza. Cosicchè i prodotti tipici che sono in puglia viaggino verso casa tua in un giorno o due al massimo, e anche tu, che forse non vivi in questa bella regione, possa assaggiarne anche al di fuori della puglia i prodotti tipici regionali a tuo piacimento! In alternativa, organizza un viaggio, e ti aspettiamo in puglia per gustare i nostri prodotti tipici pugliesi di persona e per conoscere i singolari e divertenti ! Insomma, prodotti tipici di puglia? Sì grazie, e dovunque tu sia?