ville-salentine-puglia-gite
Photo by galatina.blogspot

Alla scoperta di alcune splendide ville pugliesi

Per augurarvi nel migliore dei modi un buon finesettimana, amiche ed amici della Puglia, oggi abbiamo deciso di dedicarvi uno speciale post che vi invogli a scoprire, insieme con noi, alcune delle più belle ville che il nostro territorio custodisce gelosamente per voi, per stupirvi ogni qual volta decidiate di trascorrere il vostro tempo libero rilassandovi in uno speciale angolo della regione. Queste storiche location sono ricche di splendida vegetazione, capace di avvolgere il visitatore in un ambiente fresco e silenzioso, dove soltanto il placido ed armonico cinguettio degli uccellini può rompere il profumo dell’estate.

La Puglia: ville per un’escursione

Il nostro tour inizia nella splendida location di Villa Reale, nella città di Lecce, che è un esempio della creatività dello stile paesaggistico italiano: sempre nel capoluogo salentino, non possiamo non suggerirvi una visita alla Villa Garibaldi, famosa per la notevole collezione di statue. Spostandoci in una località non molto distante, Monteroni, troviamo Villa De Giorgi e Villa Carrelli-Palombi: anche in questo caso, sembra intravvedersi nei giardini la genialità di Porcinai. A Nardò, invece, troviamo la Villa Comunale, la Masseria Brusca e la Masseria dell’Alto dei Baroni Fumarola: in questi casi, specie botaniche interessanti si sposano perfettamente a statue allegoriche. Corigliano d’Otranto ospita invece la Masseria Appidè, famosa per il giardino all’italiana, mentre che, Maglie conserva Parco Achille Tamborino, ricco di elementi paesaggistici meravigliosi. Giuggianello è invece arricchita dal giardino botanico La Cutura, mentre che Poggiardo ha il giardino di epoca ottocentesca Episcopo e, a Depressa, si trova infine il Castello Winspeare.