A Botrugno si festeggia con la Sagra dell’Anguria

L’anguria è senz’altro uno di quei prodotti tipici che si possono raccogliere per le terre salentine e, proprio per questo, oggi, vi parleremo di un evento che oramai è quasi arrivato a compiere 40 anni. Stiamo parlando della Sagra dell’Anguria di Botrugno che quest’anno avvia la 38° edizione proprio nella giornata di oggi: pensate, addirittura, che la prima edizione fu organizzata nel 1980 da degli amici del gruppo Centro Turistico Giovanile “Gruppo d’Impegno Sociale”!

La località in cui si svolgono i festeggiamenti è rimasta sempre la stessa da allora: difatti, la sagra si svolgerà presso Piazza Indipendenza nel magnifico Palazzo Marchesale. L’evento inizierà alle ore 19:00 ed a disposizione degli ospiti vi saranno ben oltre 200 tavoli e circa 1000 sedie.

Tutto quello che c’è da sapere circa la Sagra dell’Anguria 2017

Come avrete ben capito si tratta di un appuntamento imperdibile, specie per tutti quelli che amano gustare i prodotti tipici della Puglia e più precisamente del Salento. Durate questa serata, difatti, si potrà assaggiare dell’ottima anguria, anche se sarà lasciato ampio spazio ad altre proposte tipiche del territorio: in particolare, si potranno mangiare anche altri prodotti tipici pugliesi.

Quindi, se non riuscite a saziarvi solo con una fetta di anguria, potrete portare in tavola anche gli spiedini di carne, i pezzetti di carne di cavallo a sugo, fettine di capocollo, salsiccia, ma anche le frise, le pittule, le peperonate, patatine, antipasti caserecci e molto altro ancora. Naturalmente, non potrà mancare neppure dell’ottimo vino locale che accompagnerà perfettamente tutti i secondi piatti a base di carne. Durante la stessa serata, peraltro, vi sarà largo spazio anche per balli, musiche, pizziche e mostre artigianali a cui tutti potranno partecipare.

Se vi abbiamo convinti e non vedete l’ora di gustare anche voi tutte queste delizie della Sagra dell’anguria 2017 a Botrugno, allora non vi resta che tenervi liberi per questa serata, dove la musica ed il buon cibo saranno i veri protagonisti indiscussi.