Anche quest’anno gli imponenti scogli di Polignano a Mare si preparano per il Red Bull Cliff Diving World Series, campionato mondiale di tuffi da grandi altezze. Siamo alla terza tappa del campionato edizione 2017 e per il terzo anno consecutivo la cornice è quella della splendida cittadina che ha dato i natali a Domenico Modugno.

Sport e turismo vanno a braccetto a Polignano a Mare

L’appuntamento per il Red Bull Cliff Diving World Series a Polignano a Mare è per il 22 ed il 23 luglio prossimi. Uno straordinario evento sportivo ma anche una grande occasione turistica per una cittadina – e per una regione – che vive proprio di accoglienza, cultura e di una grande gastronomia capace di attrarre appassionati da tutto il mondo.

Baby-K, un evento RAP sul mare in occasione del Red Bull Cliff Diving

Il Red Bull Cliff Diving World Series prevede – oltre alla consueta gara di tuffi mozzafiato – anche un’interessante calendario di eventi collaterali, come l’esibizione della giovane cantante e rapper italiana Baby-K. Mare, musica, sport e divertimento dunque, nella spettacolare cornice degli scogli di Polignano a Mare.

A voi il video dell’edizione 2016 del Red Bull Cliff Diving Series a Polignano a Mare del 2016

Anche in Streaming

Se non avete la fortuna di trovarvi a Polignano a Mare nei giorni 22 e 23 luglio prossimi, l’appuntamento è in streaming su Red Bull Tv; la conduzione e la cronaca del Red Bull Cliff Diving Series è affidata a David Boudia, già oro olimpico nei tuffi nel 2012. Su Canale 5 del Digitale Terrestre sarà invece possibile seguire solamente il round finale di questa adrenalinica gara.

Non dimentichiamo che gli atleti in gara, come l’italiano Alessandro De Rose, 25 anni di Trieste, si tuffano da una piattaforma situata ad un’altezza di 27 metri, e si immergono in acqua a 85 km/h. Per i più impavidi o per chi vuole provare il brivido di un tuffo pur tenendo i piedi per terra, sarà inoltre possibile indossare uno speciale visore capace di far vivere virtualmente l’emozione di un tuffo del genere.