ostuni-bandiera-blu

La FEE (Foundation for Environmental Education) ha premiato quest’anno la Puglia con la bellezza di 11 bandiere blu, di cui 4 vanno al Salento.

Le 11 bandiere blu per le spiagge più curate e pulite sono andate per la precisione a Otranto, Melendugno, Castro e Salve per quanto riguarda il Salento; Carovigno, Ostuni e Fasano per ciò che concerne la provincia di Brindisi; Castellaneta e Ginosa per la provincia di Taranto; Polignano a Mare per Bari e infine per la BAT Margherita di Savoia. Rimane fuori la provincia di Foggia, che sfortunatamente non si è aggiudicata alcuna bandiera.

Un riconoscimento importante tanto agli occhi della Regione, quanto del turista, che sicuramente ha un elemento in più per scegliere le località di mare dove trascorrere le sue vacanze estive. La bandiera blu è infatti garanzia per il turista di trovare spiagge curate, tenute sempre pulite ed ordinate, acque altrettanto limpide, presenza di un servizio di sicurezza in mare, gestione ottimale del traffico a ridosso della costa, e molto altro. La garanzia insomma, di una vacanza lontano da brutte sorprese!