lino-banfi-torna-origini-smile-food-orecchietteria-roma

L’Orecchietteria Banfi: un ritorno alle origini per Lino Banfi

Dopo aver portato sul grande e piccolo schermo tutta la sua natura genuina pugliese, dando vita a personaggi e battute capaci di restare nel cuore di milioni di spettatori, ora Lino Banfi ha deciso di tornare alle origini con la sua ultima iniziativa a Roma, l’Orecchietteria Banfi in Piazza Cavour. Il celebre attore andriese ha infatti dato vita a quello che lui stesso definisce “Smile Food“, un’esperienza in bilico tra la degustazione dei prodotti tipici pugliesi, l’arte, l’immancabile allegria e la simpatia, con un occhio di riguardo anche nei confronti della convenienza.

Dopo Roma, l’Orecchietteria Banfi sbarcherà in altre città?

Lino Banfi, oltre ad aver aperto la sua Orecchietteria, ha pure deciso di puntare sui prodotti tipici pugliesi con il marchio “Bontà Banfi“, con una selezione di specialità prodotte da aziende pugliesi che vengono prodotte al pubblico con questo marchio a garanzia dell’autenticità dei sapori e della qualità. Orecchiette, taralli, olio, vini e formaggi pugliesi rientrano in questa interessante selezione di specialità pugliesi fatta dall’attore. Lo stesso Lino Banfi, poi, ha fatto sapere di aver ricevuto anche richieste per l’apertura di franchising in città come Milano, Venezia e persino New York.

L’attore, per il momento, non ha voluto offrire conferme circa la possibilità che possano essere aperte altre “Orecchietterie Banfi“. Si è al contrario soffermato a spiegare come, la scelta di questo ritorno alle origini, sia stata una sorta di tributo per suo padre, ortolano, al quale promise che, prima o poi, si sarebbe dedicato alle specialità pugliesi. Dopo il successo cinematografico, Lino Banfi riuscirà anche a conquistare i palati dei romani? Non ne dubitiamo…

Leave a Reply

Your email address will not be published.