Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •  
  •  

spesa online buona e veloce - La Terra di Puglia.it

La pandemia da Coronavirus forse sarà presto un ricordo lontano e pur tuttavia “grazie” ad essa molti di noi hanno scoperto nuovi modi di vivere che paradossalmente stanno decidendo di non abbandonare più. Tra questi l’abitudine virtuosa di fare la spesa online. L’importante è che sia una spesa online buona e veloce. Ma cosa intendiamo buona e veloce? Intervistiamo oggi Marco Gianfreda, co-founder di LaTerraDiPuglia.it, marketplace enogastronomico pensato per raccogliere quanto di buono e bello c’è in Puglia e di spedirlo nelle case degli italiani (e non solo) molto (ma davvero molto) rapidamente. Vediamo cosa ci ha raccontato.

Marco, cosa intendi per spesa online di buona qualità?

Fare la spesa online oggi è diventato quasi all’ordine del giorno. Tuttavia, è fondamentale fare una spesa che sia conveniente sotto il profilo economico e pratico, ma anche alimentare. Mi spiego meglio: dal momento che comprare online consente di risparmiare tempo e denaro e di scegliere i prodotti con più calma, perchè non approfittarne per acquistare prodotti buoni, qualitativamente superiori, più sani per l’alimentazione di tutta la famiglia, e difficilmente reperibili sotto casa? Sono prodotti qualitativamente migliori rispetto a quelli della grande GDO, come quelli che si trovano sul nostro shop, ma che oggi si possono ottenere a prezzi abbordabili e ragionevoli. Come? Approfittando degli sconti quantità, per esempio.

Spesa online veloce. Come fate voi di La Terra di Puglia a promettere spedizioni super fast?

Oggigiorno la logistica è tutto. Può capitare di ordinare un pacco da un negozio online che ha sede tutto sommato vicino casa e, per colpa di qualche lungaggine burocratica, di vederselo recapitato dopo un pacco ordinato da un migliaio di km da casa. Noi di La Terra Di Puglia promettiamo che il pacco arrivi a casa in 24 massimo 48 ore a casa, e manteniamo sempre la promessa. Pensi che abbiamo mantenuto la promessa anche durante i mesi più duri di lockdown.

Siamo nell’era del quick commerce…

D’altronde, siamo entrati nell’era del quick commerce. Oggi la chiave non è solamente avere uno shop online o avere un buon prodotto che ci distingua dalla concorrenza. La chiave sta nell’essere anche veloci a recapitare il pacco. Il cliente che ha pagato non vede l’ora di sentir suonare il campanello e per noi la vera sfida da vincere è proprio quella della celerità. Una sfida che vinciamo tutti i giorni, a giudicare dalle nostre recensioni sempre più che positive.

Marco, quali sono gli altri punti forti del vostro shop?

Oltre alla qualità del prodotto ed alla velocità di consegna, La Terra di Puglia ha altri punti di forza. Siamo sempre disponibili per i nostri clienti, 7 giorni su 7 e 24 ore su 24. Il mio telefono suona a tutte le ore di tutti i giorni dell’anno, e io sono sempre ben lieto di aiutare personalmente i nostri clienti a scegliere i loro prodotti, dando consigli o suggerimenti utili.

Grocery delivery, secondo lei che tipo di futuro si prospetta all’orizzonte?

Un futuro sicuramente più che roseo. Le stime di mercato parlano chiaro. Si stima che le vendite online andranno ad aumentare di un altro 10% nell’arco dei prossimi 6 anni. La Terra di Puglia si sta impegnando per incontrare le esigenze di una gamma sempre più vasta di clienti da oggi in avanti. Non solo selezione accurata del prodotto, ma anche varietà di proposte per una medesima tipologia di prodotto (tra cui anche i prodotti di nicchia a marchio La Terra di Puglia), un canale dedicato alle partite iva ed ai negozianti che hanno l’esigenza di acquistare all’ingrosso, un dipartimento aziendale che andrà ad occuparsi delle esigenze delle strutture ricettive che lavorano in territorio pugliese e, ancora, un altro canale aziendale che si occuperà di volgere lo sguardo oltreoceano.


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •  
  •  

Leave a Reply

Your email address will not be published.