vacanze in puglia - saline di santa margherita di savoia - Laterradipuglia.it

La regione Puglia è un luogo caratterizzato da una miriade di sfaccettature sorprendenti ed inaspettate. Mano a mano che luoghi, paesaggi e stagioni si alternano e sfilano sotto i vostri occhi, la Puglia è capace di regalarvi panorami e palette di colori meravigliosi e talvolta inaspettati. E’ quanto accade presso le Saline di Margherita di Savoia. Scopriamo qualcosa di più su quest’angolo di Puglia così particolare, da scoprire, perché no, durante le vostre prossime vacanze in Puglia.

Le montagne di sale di Margherita di Savoia

Le Saline di Margherita di Savoia sono incredibili montagne bianche di oltre 20 metri d’altezza. Siamo in provincia di Foggia, non sulla luna o chissà in quale continente lontano. E queste incredibili montagne di sale sono, pensate, le più alte d’Europa. Non tutti sanno che questo paesaggio così unico nel suo genere si è trasformato, nel 1998, nel set cinematografico di una produzione italiana. Il film era quello di Davide Ferrario dal titolo Figli di Annibale. Un luogo, insomma, che vi farà venire voglia di prenotare le vostre prossime vacanze in Puglia.

E’ possibile visitare le montagne di sale di Margherita di Savoia?

Se avete organizzato o state organizzando le vostre prossime vacanze in Puglia, non potete esimervi dal visitare anche le montagne di sale di Margherita di Savoia. Sono disponibili visite guidate su prenotazione, eseguibile sul sito ufficiale, museosalina.it. L’itinerario della visita vi porterà in una passeggiata attraverso la bellezza di 20 km di sale. La guida vi racconterà tutti i segreti della produzione di questo prezioso minerale.

LEGGI ANCHE  Luminarie salentine illuminano a festa i punti vendita Dior

Come avviene la raccolta del sale a Santa Margherita di Savoia?

Pensate che ogni anno da marzo sino al mese di settembre, si prelevano 33 milioni di metri cubi di acqua marina, che viene qui depositata in attesa che evapori in modo del tutto naturale. Da settembre a marzo, invece, si procede alla raccolta del sale, che viene depositato in apposite vasche. Se il clima si presenta particolarmente ventilato, caldo e asciutto, questa salina può arrivare a produrre sino a 8 milioni di quintali di sale marino alimentare per anno. Non poco no?

vacanze in puglia - fenicotteri in puglia - birdwatching in puglia - Laterradipuglia.it

Il regno dei fenicotteri è qui

Ma non finisce qui. All’interno della riserva statale delle saline di Margherita di Savoia, potrete anche praticare il birdwatching. Potete passeggiare lungo il Sentiero Airone ed imbattervi in oltre 63 specie di uccelli. Qui, ogni anno, su un’estensione territoriale di 4mila ettari, volano oltre 40mila esemplari tra aironi, cavalieri d’Italia, avocette, cormorani e naturalmente fenicotteri. Una passeggiata è d’obbligo.

Insomma, vi abbiamo dato un’idea per un’escursione da fare in occasione delle vostre prossime vacanze in Puglia. Non vi resta che organizzarvi e inviarci qualche bella foto.