Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •  
  •  

Se venite in salento pensando al mare, fate più che bene, ma le sorprese non mancheranno, e presto scoprirete che il salento è anche molto di più del mare! Scoprirete che questa terra ha altri importanti protagonisti, come il folklore, la taranta, le feste di strada e soprattutto la gastronomia. In Salento la gastronomia è davvero molto molto presente, un pò ovunque: dalle case della gente comune ai grandi ristoranti, passando per le trattorie, agriturismi e locande.

Quando si dice cucina povera salentina

Quando si parla di cucina povera salentina e di gastronomia del salento si parla di una cucina che ha radici molto antiche e viene preparata con ingredienti molto semplici, di stagione ed offerti – per così dire – da madre terra. In Salento la gastronomia e la cucina salentina hanno dato vita nel corso dei secoli ad una serie di ricette tipiche straordinarie. E’ proprio vero che dalle cose più semplici si ottengono i piatti più buoni: cosa dire di una purea di fave da gustare con delle meravigliose cicorie di campo? E di un bel piatto di lumache? Ed una semplice pasta fatta in casa, con farina ed acqua? Sono piatti strepitosi ottenuti da ingredienti semplicissimi ed economici. Le ricette tipiche leccesi sono sempre le più semplici, ma al contempo anche le più buone! Insomma, salento e gastronomia sembrano proprio essere sinonimi: ma vediamo di approfondire l’argomento entrando nel merito di qualche bontà che potrai assaggiare! 

Salento gastronomia: voglia di specialità dal tacco d’Italia!

La gastronomia salentina vi stupirà insomma per la sua semplicità disarmante, alla quale fa da contrappunto una sinfonia di sapori davvero unica. Oltre alla gastronomia del salento, rimarrete affascinati anche dal folklore del salento, una terra ricca di tradizioni che spesso vanno a braccetto co il cibo. Lo scoprirete ben presto da soli, passeggiando per le vie dei paesini salentini in occasione di una festa patronale: qui, sagre gastronomiche, feste patronali e cibo di strada sono un tutt’uno, e non vi è occasione, fuori casa, nella quale non vi troverete ad addentare una specialità tipica, sia essa un calzone, un rustico leccese, un panino con i pezzetti di cavallo oppure un pò di scapece! Ma tutto questo non accade solo l’estate: in primavera le tradizioni culinarie pasquali salentine portano la gente in strada ad assistere alla processioni e ad assaggiare i golosi piatti locali.

Salento, specialità gastronomiche per ogni stagione e per ogni festa!

E continuando a parlare di gastronomia in salento, ricordiamo che c’è anche, chi a casa, si diverte ancora a preparare una scarcella, tipica preparazione dolce salentina pasquale, oppure qualche altra focaccia di pasqua. Insomma, in salento la gastrnomia è molto ricca, ed il salento è vita, vita di strada, e cibo buono, semplice, appartenente ad una gastronomia povera ma verace, genuina, saporita. Se hai voglia di salento e specialità gastronomiche, sei nel posto giusto!  Ti aspettiamo per gustare le specialità gastronomiche di questa terra e per conoscere tutto il folklore del salento e la gastronomia del salento.


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •  
  •