Quanto ci piace il Natale! Se è vero che mai come in questo periodo dell’anno la voglia di andare in montagna e di visitare i mercatini di Natale è tanta, è anche vero che questa regione, anche durante le feste, sa regalare grandi emozioni e paesaggi indimenticabili. 

Voglia di Puglia dunque, anche a Natale. Chi non ricorda gli stupendi paesaggi innevati che ci ha regalato la Befana nel gennaio del 2017 ? Ci domandiamo se anche questo inverno 2018 ci regalerà qualche fiocco di neve, e a giudicare dalle temperature che stanno “rinfrescando” in questi giorni la nostra regione, abbiamo buone ragioni per aspettare una leggera imbiancata.

Nell’attesa naturalmente festeggeremo il Natale in grande stile, com’è consuetudine non solo in Puglia ma in tutta la nostra splendida Italia, mettendo in tavola quanto di più buono offra il nostro territorio e naturalmente preparando i grandi piatti della tradizione. Ma quali sono i grandi piatti della tradizione pugliese?

Per Natale, i grandi piatti della tradizione pugliese

Se i piccini attendono il Natale per ricevere doni e giocattoli, i più grandi non possono che pensare alla buona tavola. Grande attesa, insomma, per il Natale 2018, che si preannuncia come sempre all’insegna dei grandi sapori e dei piatti tradizionali. C’è chi ama preparare il pesce la Vigilia, chi invece la dedica al brodo. Tutti d’accordo invece per quanto riguarda il pranzo di Natale, dove si cucinerà una buona pasta al forno, a base di lasagne o di orecchiette, seguita da un secondo spesso d’agnello, ma anche di faraona, tacchino oppure manzo. La grande cucina tradizionale casereccia insomma la fa da padrona, e tante mamme hanno occasione di dare sfoggio delle loro abilità culinarie.

Attingi alla tradizione su LaTerraDiPuglia

Anche sul nostro sito di vendita online di prodotti enogastronomici pugliesi puoi trovare tanti prodotti per completare ed arricchire il tuo menu di Natale. Le orecchiette di semola, con le quali dar vita ad un delizioso piatto di pasta al forno; le olive leccine condite, da servire come antipasto tradizionale ed il favoloso ed inimitabile capocollo di Martina Franca DOP. A tutte queste bontà puoi aggiungere delle fragranti pittule oppure del pane fatto in casa, oltre ad un ottimo vino, come un negramaro biologico.

Qualunque cosa tu decida di cucinare in occasione dell’ormai imminente Natale, ti auguriamo di trascorrerlo serenamente ed all’insegna della buona tavola!