Una cena pugliese impeccabile col miglior nettare di Bacco

Avete invitato i vostri amici per una gustosa e invitante cena dal menu pugliese, magari con un buon primo piatto a base di pasta come le orecchiette al sugo, seguito per esempio da un buon secondo di mare – come un buon polpo fritto oppure dei calamari con patate ed olive – e, ora, vi state chiedendo come possiate completare in maniera perfetta il vostro convivio, offrendo il miglior vino in abbinamento con queste pietanze, oppure con altre specialità, portando in tavola tutto il profumo e il gusto delle migliori produzioni vitivinicole pugliesi?

Non importa quale tra le migliori specialità gastronomiche pugliesi abbiate scelto di servire in tavola, per qualunque menu – tipico della tradizione contadina e di quella marinara – la Puglia vi può offrire dell’ottimo vino, ideale tanto per sottolineare la natura genuina di un gustoso e ricco menu pugliese per la domenica quanto per una cena frugale, in cui le specialità pugliesi siano state magari reinterpretate secondo canoni moderni, con una ricca varietà di etichette tra rossi, bianchi, rosati e spumanti.

I migliori vini per un menu pugliese indimenticabile

Per una bella cena pugliese in cui gustare le mitiche friselle, ad esempio, potreste stappare un buon rosato per il quale sia stato scelto il vitigno del Negroamaro, oppure, laddove doveste servire la fresca e buonissima burrata, non possiamo fare a meno di suggerirvi di gustare un buon Verdeca. Se il vostro menu pugliese prevedesse quindi delle orecchiette alle cime di rapa – vero simbolo della cucina pugliese – non potreste fare a meno di servire del vino il cui vitigno sia il malvasia bianco, mentre nel caso della pasta con i ricci di mare, scegliete un buon Bianco di Alessano.

Qualora portaste invece in tavola delle gustose cozze alla tarantina, non dovreste farvi mancare un buon rosato da vitigno Aglianico, mentre laddove preferiste offrire ai vostri ospiti delle crudité di pesce, l’abbinamento ideale potrebbe essere quello con degli spumanti metodo classico. Che cosa potreste stappare, invece, dal momento in cui decideste di offrire della scapece gallipolina? In questo caso, il suggerimento è quello di puntare su malvasia, bombino bianco o fiano.

Il menu pugliese ideale per una domenica all’insegna dei sapori

Se già vi viene l’acquolina in bocca pensando di servire un buon menu pugliese per una cena in compagnia di buongustai, allora, non potete probabilmente fare a meno di pensare di preparare delle gustose bombette pugliesi, che potreste gustare in maniera ancor più soddisfacente in abbinamento con un buon Negroamaro.

Qualora tra le tante specialità gastronomiche pugliesi voleste assaporare una delle pietanze tradizionali più saporite, allora non potreste fare a meno di servire della callaredda, magari in abbinamento con un ottimo Primitivo.