olio-extravergine-oliva-salute-cuore

L’olio extravergine di oliva, una fonte di benessere e salute

Quante volte avete sentito parlare degl’innumerevoli benefici correlati al consumo dell’olio extravergine di oliva, ritenuto un vero e proprio alleato per la prevenzione di un gran numero di problematiche della salute? Ebbene, dal Canada giunge l’ennesima conferma delle proprietà positive di questo prodotto simbolo del Made in Italy e della cucina italiana, grazie ad un gruppo di ricercatori che si sono occupati di analizzare da vicino i motivi per i quali l’olio evo sia davvero così insostituibile per prendersi cura della propria salute.

Presso il St. Michael’s Hospital di Toronto, infatti, alcuni ricercatori – secondo quanto reso noto sulla rivista scientifica Nature Communications – hanno scoperto che l’olio extra-vergine di oliva incrementa la concentrazione di ApoA-IV (una proteina del sangue) responsabile della corretta gestione delle piastrine, queste ultime indispensabili per prevenire le emorragie, ma altrettanto responsabili – in caso di aggregazione “sbagliata” – della formazione di trombi e, di conseguenza, di episodi di infarti o di ictus.

I grassi insaturi dell’olio evo per sostenere l’ApoA-IV nel sangue

Lo studio, del resto, sottolinea come in genere il consumo di cibi particolarmente ricchi di grassi insaturi sia responsabili dell’incremento della proteina ApoA-IV nel sangue – e quindi anche l’olio extravergine di oliva – individuando nel comportamento di una molecola, in grado di legarsi ad un recettore presente sulle piastrine, la funzione anti-aggregazione di queste ultime. D’altro canto, questa preziosa proprietà dell’olio evo è anche utile contro l’insorgenza delle placche tipiche dell’arterosclerosi, potendo sfruttare l’ApoA-IV come strumento di prevenzione nell’ambito cardiovascolare.

Ricordatevi quindi di privilegiare sempre una dieta attenta al consumo del preziosissimo olio extravergine pugliese – vero oro verde della nostra regione e del nostro paese in genere – come condimento salutare e in grado di offrire un assist insostituibile per prevenire fastidiosi problemi di salute che, grazie alla scelta consapevole del cibo, possono essere prevenuti senza nemmeno rinunciare al piacere del mangiar bene.