L’attore non è nuovo a gesti di grande generosità

lino banfi attore pugliese - La Terra Di Puglia

Chi conosce il noto attore pugliese sa che i gesti di grande solidarietà sono parte integrante del suo carattere e che egli non è nuovo a donazioni generose. In particolare verso i senzatetto che gravitano attorno al Vaticano, negli immediati paraggi del quale egli possiede un noto e fortunato ristorante. Oggi l’attore torna alla ribalta dunque non con una partecipazione cinematografica, ma con un gesto di grande generosità. Scopriamolo insieme. 

Lino Banfi ha infatti donato ai senzatetto del Vaticano un quintale di orecchiette e 500 confezioni di sugo. La fornitura speciale è giunta ieri da Barletta è dedicata proprio a loro, che se fino a prima dell’emergenza Covid19 riuscivano a nutrirsi grazie alla generosità dei ristoranti aperti in zona, da un paio di mesi a questa parte stanno vivendo un momento di grave ed ulteriore difficoltà, che non è infrequente abbia anche generato spiacevoli momenti di tensione.

Insomma, l’attore e ristoratore non si è perso d’animo ed ha deciso di ordinare una fornitura di orecchiette e sugo espressamente per queste anime meno fortunate di noi. “Aiutare è sacrosanto”, ha dichiarato Banfi. Occhio al sugo però, perchè si tratta del “sugo alla puttena”… piccante come non mai!