monte sant'angelo - San michele arcangelo - Laterradipuglia.it
Ci sono dei luoghi nel mondo che necessitano di essere visitati, scoperti ed indagati anche al di là della loro semplice bellezza paesaggistica. Luoghi dove mistero, suggestione ed emozione hanno il sopravvento su di noi. Il Santuario di San Michele Arcangelo si trova in località Monte Sant’Angelo ed abbiamo avuto modo di parlarne già in altre occasioni.

Il Santuario di San Michele Arcangelo

Come detto in apertura, abbiamo già parlato altre volte del Santuario di San Michele Arcangelo. Un luogo carico di storia e suggestione dove si dice che San Michele sia apparso e si sia manifestato in più occasioni. Ma non solo. Dovete sapere che questo luogo è uno dei punti attraverso i quali transita una linea o percorso immaginario che rappresenterebbe il colpo di spada con il quale San Michele avrebbe colpito il Diavolo. Non a caso San Michele è spesso rappresentato proprio con una spada in mano, intento a lottare contro il male. E la linea immaginaria?

La linea immaginaria che unisce sette luoghi lontanissimi ma idealmente vicini

Come detto c’è una linea immaginaria che possiamo tracciare con una matita sulla mappa d’Europa e che unisce tra di loro 7 monasteri. Inizia in Irlanda e termina addirittura in Israele. Ed unisce perfettamente 7 santuari, perfettamente allineati tra di loro: tra questi, non possiamo non menzionare

  • Mont Saint Michel in Francia
  • la Sacra di San Michele in Val di Susa
  • il santuario di Monte Sant’Angelo sul Gargano, in Puglia, appunto.
LEGGI ANCHE  3 tradizioni culinarie del Salento da copiare (ovunque tu sia)

Li menzioniamo non perchè siano più speciali tra i 7 santuari presenti sulla linea immaginaria, ma perchè sono peraltro anche tutti perfettamente equidistanti. E non finisce qui. Questa linea sacra seppur immaginaria è perfettamente allineata con il tramonto del sole in un giorno ben preciso dell’anno: il giorno del solstizio d’estate.

linea sacra san michele arcangelo - La Terra di Puglia

Ecco i sette santuari che danno vita alla Linea Sacra che attraversa anche la Puglia

  1. SKELLING MICHEAL: la linea immaginaria ha inizio in Irlanda, su una piccola isoletta deserta, dove l’Arcangelo Michele sarebbe apparso a San Patrizio per aiutarlo a liberare il suo Paese dal Diavolo. Skelling Michael significa roccia di Michele ed è vicino a questa roccia che sarebbe apparso san Michele.
  2. SAINT MICHEAL’S MOUNT: la linea immaginaria prosegue poi verso sud e giunge in Inghilterra. Siamo a St. Michael’s Mount, un isolotto della Cornovaglia che quando la marea è bassa a si unisce alla terraferma. In questo luogo, secondo leggenda, San Michele si sarebbe palesato a un gruppo di pescatori.
  3. MONT SAINT MICHEL: proseguiamo sulla linea immaginaria e giungiamo in Francia, nella famosa isola di Mont Saint-Michel. Anche qui l’Arcangelo Michele si sarebbe manifestato. Siamo sulla costa della Normandia ed anche qui la marea regala un paesaggio davvero straordinario. L’arcangelo Michele sarebbe apparso al vescovo Avranches, Sant’Auberto nel 709, chiedendogli esplicitamente di edificare una chiesa in suo onore proprio in quel luogo specifico, a ridosso di uno spuntone roccioso.
  4. SACRA DI SAN MICHELE proseguiamo il tragitto immaginario segnato da questa linea retta e giungiamo in Val di Susa, in Piemonte. Qui sorge il quarto santuario della linea, la Sacra di San Michele. L’abbazia qui presente è stata edificata intorno all’anno Mille dai monaci benedettini che accoglievano i pellegrini che transitavano in questo luogo mentre percorrevano la famosa via Francigena, che come sapete conduceva i pellegrini dal nord Europa sino al Mediterraneo presso i porti dai quali imbarcarsi per la Terra Santa
  5. SANTUARIO DI SAN MICHELE ARCANGELO un altro migliaio di km più a sud e troviamo proprio il santuario pugliese di San Michele Arcangelo. In questo luogo sembra che san Michele sia apparso addirittura 4 volte.
  6. MONASTERO DI SYMI proseguiamo verso la Grecia e giungiamo sull’isola di Symi, dove si trova un monastero dedicato a San Michele Arcangelo all’interno del quale si trova una effigie del Santo alta addirittura 3 metri.
  7. MONASTERO DEL CARMELO infine, la linea sacra termina in Israele, presso il Monastero del Monte Carmelo ad Haifa. Si tratta di un luogo carico di storia e misticismo, consacrato alla fede cattolica nel XII secolo.
LEGGI ANCHE  Lecce nella top ten Lonely Planet 2010