Alla scoperta della città di Lecce

La città di Lecce è collocata nella zona centrale della penisola salentina ed è considerata una vera e propria città d’arte del meridione italiano, tant’è vero che il suo secondo nome è Firenze del Sud. Infatti, in questa città così affascinante è possibile osservare resti archeologici risalenti ad età romana, che si sono mescolati a quelle di tipo barocco, tipiche del ‘600, con meravigliose chiese e palazzi storici collocati proprio nel cuore della città.

L’architettura che si può ammirare ai giorni nostri in questa città della Puglia è il risultato di tutto ciò ed il Regno di Napoli a suo tempo ha reso possibile la sua costruzione, portandola allo splendore barocco, ben visibile soprattutto sulle facciate degli edifici.

Scarica la Cartina del Salento in PDF
Scarica la Cartina del Salento in PDF

Lecce è anche una città universitaria dal 1955 e, inoltre, è pure il capoluogo maggiore dell’arcidiocesi metropolita. Nel 2015, peraltro, è stata anche insignita come la Capitale Italiana della Cultura e, inoltre, ora è tra le candidate a Capitale Europea della Cultura per l’anno 2019.

Alcuni dei luoghi d’interesse della città di Lecce

Come abbiamo già detto, questa città è davvero molto ricca di luoghi di interesse da visitare soprattutto se si organizza una bella settimana di svago in Puglia. Tra le chiese principali da visitare durante la vostra permanenza in questa città del Salento c’é quella del Duomo di Maria Santissima Assunta, voluta dal vescovo Formoso ed edificata dall’architetto Giuseppe Zimbalo.

Non dimentichiamo neppure la maestosa Basilica di Santa Croce che è sicuramente uno dei maggiori esempi di complessi in stile barocco leccese. Fu edificata dal 1549 con una facciata assai articolata, che celebrava la vittoria nella battaglia di Lepanto.

Altri edifici significativi di Lecce sono senz’altro il Palazzo dei Celestini, che si presenta con una facciata ornata con decorazioni floreali e con elementi dallo stile di barocco sobrio. Non dimentichiamo neppure di visitare la Torre del Parco, posta proprio nel cuore di Lecce che è simbolo della città nel periodo compreso tra il Medioevo ed il Rinascimento.

Questi sono solo alcuni dei luoghi d’interesse della città di Lecce, ma ogni piccolo angolo di questa città è assolutamente da vedere ed amare.

One Response to "Lecce"

  1. Pingback: Pasqua 2011 in Puglia | Frasi Donna Mag

Leave a Reply

Your email address will not be published.