squali-del-salento

Il mare pugliese protagonista con gli squali del Salento

Non è la prima volta che la nostra regione fa parlare di sé in ragione della sua natura così diversa, che permette di passare da una zona collinare ad uno scenario di mare nel giro di pochi chilometri, con tutto ciò che ne consegue: così può capitare che, nel bel mezzo di una bella giornata al mare, dei bagnanti possano avvistare degli squali nelle acque del Salento, come appunto è avvenuto sulle spiagge di San Foca, dove appunto le persone presenti hanno riferito di aver visto tre squali ad un paio di decine di metri dalla riva.

La Puglia e gli squali: l’avvistamento non è un fenomeno raro

Per quanto l’evento non sia comune, non è la prima volta che dei bagnanti hanno riferito di aver visto uno squalo nelle acque della regione, sebbene nel caso di San Foca – poco distante dalla ben nota località di Torre dell’Orso – ciò che colpisce è il fatto che gli squali notati siano tre, dei quali, due si sono pressoché dileguati in mare anziché restare nei pressi della riva, mentre il terzo è stato abilmente immortalato dai presenti che sono riusciti appunto a testimoniare tramite un video l’emozionante (e per alcuni paurosa) esperienza vissuta.

L’animale, come hanno affermato i presenti in spiaggia, dopo esser stato avvistato dai bagnanti ha indugiato per alcuni minuti, nuotando tra le onde del mare, in prossimità della riva: in quell’istante, però, non vi erano bagnanti impegnati in nuotate, da una parte in ragione dell’agitazione delle acque e, dall’altra, forse anche a causa della giornata non propriamente soleggiata. Dopo l’avvistamento, i presenti hanno deciso di coinvolgere le autorità locali – tra le quali anche la Guardia Costiera – per consentire un monitoraggio della situazione per prevenire situazioni pericolose.

L’anno scorso, a Gallipoli, uno squalo bianco di dimensioni piuttosto importanti si era spiaggiato, suscitando una certa apprensione tra la popolazione locale e, ancora, tre anni prima, a Punto Prosciutto era stato avvistato uno squalo blu. L’ultimo avvistamento in ordine cronologico, come detto, è avvenuto a San Foca durante il mese di giugno e, a questo proposito, vi riportiamo qui di seguito il video girato da una bagnante: buona visione a tutti!