Notte delle luci 2017

Festeggiamo Santa Domenica con La Notte delle Luci 2017

Il comune di Scorrano, in provincia di Lecce, è pronto per festeggiare anche quest’anno Santa Domenica, la patrona del paese, con il consueto appuntamento de La Notte delle Luci 2017. Questa festa, che negli anni ha accumulato sempre di più notorietà, consentirà di ammirare le splendide architetture di luci che gli artisti montano in città per l’occasione.

Durante questa ricorrenza, difatti, la città si riempie di lampadine colorate dando origine ad un percorso molto suggestivo: con le stesse luci, peraltro, gli artisti cercano di dare vita a dei celebri monumenti nel mondo. Ad esempio, è possibile vedere il monumento francese della Torre Eiffel, ma anche il Colosseo di Roma ed l’inglese Tower Bridge. Questa splendida arte, che ogni anno viene messa in mostra nel salentino, consente ad oggi di nominare la città di Scorrano come la capitale mondiale delle luminarie.

Ad ogni modo, se state pensando di partecipare quest’anno all’evento che celebra la patrona Santa Domenica, non prendete alcun appuntamento durante le giornate del 5 al 9 luglio 2017!

La leggenda della padrona di Scorrano

Per chi volesse conoscere qualcosa di più circa la patrona del paese di Scorrano, desideriamo far conoscere la leggenda che vede protagonista Santa Domenica. In particolare, si narra che attorno al 1600 una donna anziana fece un sogno in cui le fu annunciato che sarebbe diventata la patrona del paese. La stessa, peraltro, avrebbe dovuto far vedere la sua protezione liberando Scorrano dall’epidemia di peste.

Gli ammalati di peste, una volta del tutto guariti, avrebbero dovuto sistemare sul davanzale della propria finestra una lampada ad olio, così per dimostrare che la Santa aveva debellato il malanno. Dunque, in un breve lasso di tempo, proprio grazie alla Santa, la peste scomparve dal paese ed il paese era illuminato dalle luci collocate sui davanzali delle finestre dagli ex malati.

Proprio da questa leggenda, è nata anche l’usanza di adagiare sul davanzale della finestra una luce in ricordo alla Santa patrona di Scorrano!