Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •  
  •  

fioroni pugliesi - Laterradipuglia.it

I fioroni sono una delle primizie più amate ed attese dai pugliesi. Buoni, carnosi, irresistibili da gustare appena colti, conquistano davvero tutti, grazie alla loro polpa carnosa e zuccherina quanto basta. Eppure, vi sono alcune notizie meno note su questi deliziosi fichi. E allora scopriamole assieme. 

Il fiorone autentico non è autoctono pugliese

La Puglia è terra di grandi piantagioni di ulivi, di vigneti, di alberi da frutto come le ciliegie e molto altro. E pullula anche di fichi. Alberi belli, rigogliosi, talvolta maestosi, dal fogliame generoso di un verde intenso. E dalla produzione altrettanto abbondante. Eppure, il fiorone (e dunque anche il fico) proviene dal Medio Oriente. Pensate, nell’Antico Testamento queste prelibate primizie sono indicate come cibo dell’abbondanza.

Il fiorone non è un fico

Coltivato in particolar modo nella zona di Polignano a Mare, Monopoli, Savelletri e Torre Canne, il fiorone è un prodotto che trova in quella zona un habitat particolarmente accogliente. Anche se oggi lo si trova facilmente in tutta la regione Puglia. Dovete sapere, tuttavia, che i fioroni non sono fichi, ma sono le cosiddette “primizie” della pianta di fico. Dunque, l’albero di fico produce dapprima i fioroni (intorno alla festività di S. Antonio), e successivamente i fichi.

Perchè sono chiamati Culumbi

In Salento i fioroni sono chiamati comunemente Culumbi. Nulla a che vedere con i volatili, naturalmente. La ragione è di indole etimologica. Culumbu deriva dal latino corymbum e dal greco kòrumbos, che significano “infiorescenza”. Osservazione che ci porta direttamente alla prossima curiosità sui fioroni.

I fioroni non sono frutti, ma fiori

Come sia l’etimologia della versione dialettale che il nome fiorone ci suggeriscono, i colombi non sono dunque frutti, ma fiori. Non intendiamo annoiarvi con questioni botaniche e lungaggini sull’impollinazione, ma tant’è. Se state gustando un fiorone, sappiate che state mangiando proprio un fiore!

Ora che conosci meglio i fioroni forse li gusterai ancora più volentieri. Ti aspettiamo sulle pagine di questo magazine per approfondire notizie e curiosità in merito alle tradizioni pugliesi, alla storia della regione, agli usi e costumi, ed anche alle abitudini culinarie dei nostri conterranei. Abitudini e tradizioni che affondano le loro radici in un passato lontano e che ci piace esplorare e riscoprire insieme a voi giorno dopo giorno.

 


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •  
  •