polpette di pane pugliesi ricetta autentica - Laterradipuglia.it

Le polpette di pane pugliesi appartengono alla tradizione gastronomica pugliese che affonda le sue radici in un passato molto lontano. E’ un piatto della cucina “povera” di un tempo. Quel tempo in cui gli avanzi non si buttavano ma si rielaboravano per dar vita a piatti nuovi e gustosi. Quel tempo in cui si cucinava con ciò di cui si disponeva e si preparavano ricette gustose pensate per sfamare famiglie molto numerose o per essere portate appresso nelle lunghe giornate di lavoro nei campi. Le polpette di pane pugliesi sono tutto questo, dunque. Non servono grandi ingredienti per prepararle ma un minimo (davvero un minimo) di manualità. Vediamo insieme come si fanno.

Polpette di pane pugliesi, ricetta antica

Ingredienti per preparare le polpette di pane pugliesi

  • pane raffermo avanzato, solo la mollica (ottimo il pane di Altamura ma va benissimo qualunque altro tipo di pane)
  • 1 uovo fresco
  • pecorino grattugiato (in Puglia si usa molto il Gavoi)
  • latte
  • aglio
  • prezzemolo fresco
  • olio pugliese

Ecco la ricetta delle polpette di pane

  • Scaldate un minuto il latte nel microonde o in un pentolino. Se è tiepido il pane si ammorbidirà meglio
  • Aggiungetevi il pane a dadini
  • Dopo alcuni minuti, rimuovete il pane e strizzatelo benissimo
  • Aggiungetevi l’uovo, il pecorino, una grattata di aglio (solo la parte senz’anima), il prezzemolo tritato finamente, il sale.
  • Formate delle polpette
  • Soffriggete brevemente le polpette in olio extravergine di oliva pugliese
  • Spostate la polpette in un bel sugo di pomodoro pugliese artigianale.
LEGGI ANCHE  Bikesurfing, il bike sharing smart pugliese

Una curiosità sulla ricetta delle polpette di pane pugliesi

Come vedete le polpette di pane sono un piatto semplicissimo che si prepara piuttosto velocemente in casa con pane avanzato e poco altro. Una variante molto comune in Puglia consiste nell’usare la menta al posto del prezzemolo e nel cuocere queste polpette in brodo. In primavera quando i carciofi pugliesi abbondano potete fare un bel brodino con carciofi e qualche patata ed aggiungere anche queste polpette. L’impasto di queste polpette è ottimo anche per farcire gli stessi carciofi. Una leggera rosolatura in olio comunque è sempre consigliata prima di spostare le polpette nel brodo.

Le polpette di pane pugliesi preparate in questo modo sono anche note con il nome di pittale o pittule all’acqua o ancora sciuscelle.