ricette pugliesi primavera - LaTerradiPuglia.it

Le più buone ricette pugliesi da preparare con le primizie di primavera

La primavera in Puglia è un’esplosione di colori e sapori grazie alla varietà di prodotti freschi disponibili in questa stagione. Carciofi, fave, piselli, ciliegie e fragole sono solo alcuni degli ingredienti protagonisti delle ricette primaverili pugliesi. Ecco alcune delle più gustose ricette da provare in questa stagione.

carciofi pugliesi - prodotti tipici pugliesi - La Terra di Puglia

1 – Carciofi ripieni alla pugliese

I carciofi ripieni sono un piatto tradizionale pugliese che esalta la freschezza e il sapore di questa deliziosa verdura primaverile.

Ingredienti:

  • 8 carciofi
  • 100 g di pane grattugiato
  • 50 g di pecorino grattugiato
  • 2 spicchi d’aglio
  • Prezzemolo q.b.
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale e pepe q.b.
  • Limone (per l’acqua di ammollo)

Preparazione:

  • Pulire i carciofi, eliminando le foglie esterne più dure e tagliando le punte. Metterli in acqua acidulata con limone per evitare che anneriscano.
  • In una ciotola, mescolare il pane grattugiato, il pecorino, l’aglio tritato, il prezzemolo, sale, pepe e un po’ d’olio.
  • Aprire delicatamente i carciofi e riempirli con il composto preparato.
  • Disporre i carciofi ripieni in una pentola con un po’ d’acqua e un filo d’olio sul fondo. Cuocere a fuoco basso, coperto, per circa 30 minuti, finché i carciofi sono teneri. Vi consigliamo inoltre, se siete interessati a come fare i carciofi sott’olio.

fave fresche pugliesi - Laterradipuglia.it

2 – Fave e piselli con pancetta

Un piatto semplice e gustoso, ideale per sfruttare la freschezza delle fave e dei piselli primaverili, arricchito dalla pancetta croccante.

LEGGI ANCHE  Sughi pugliesi, 3 idee da copiare

Ingredienti:

  • 500 g di fave fresche sgusciate
  • 500 g di piselli freschi
  • 100 g di pancetta a cubetti
  • 1 cipolla
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale e pepe q.b.

Preparazione

  • Sbucciare le fave e i piselli.
  • In una padella, rosolare la pancetta con un po’ d’olio finché è croccante. Rimuovere e mettere da parte.
  • Nella stessa padella, soffriggere la cipolla tritata fino a doratura.
  • Aggiungere le fave e i piselli, coprire con acqua e cuocere a fuoco medio finché le verdure sono tenere.
  • Unire la pancetta croccante, aggiustare di sale e pepe, e servire caldo.
pasta con pomodori secchi e carciofi - La Terra Di Puglia
In questa immagine, un’altra idea da copiare per la tua primavera a tavola.

3 – Insalata di carciofi e fave fresche

Un’insalata fresca e leggera, perfetta per un pranzo primaverile, che combina la croccantezza dei carciofi con la dolcezza delle fave.

Ingredienti:

  • 4 carciofi (anche sott’olio o al naturale)
  • 200 g di fave fresche sgusciate
  • 1 limone
  • 50 g di pecorino a scaglie
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale e pepe q.b.
  • Prezzemolo tritato

Preparazione:

  • Pulire i carciofi, eliminando le foglie esterne più dure e tagliando le punte. Affettarli sottilmente e metterli in acqua acidulata con limone.
  • Sbollentare le fave in acqua salata per pochi minuti, poi scolarle e rinfrescarle in acqua ghiacciata.
  • In una ciotola, mescolare i carciofi affettati, le fave, le scaglie di pecorino e il prezzemolo.
  • Condire con olio d’oliva, sale, pepe e succo di limone. Mescolare bene e servire.

ricette pugliesi primavera - LaTerradiPuglia.it

4 – Crostata di fragole e ricotta

Una deliziosa crostata primaverile che sfrutta la dolcezza delle fragole fresche abbinate alla cremosità della ricotta.

LEGGI ANCHE  Funghi cardoncelli e plerotus pugliesi sempre più grandi

Ingredienti:

  • 250 g di farina 00
  • 125 g di burro
  • 100 g di zucchero
  • 1 uovo
  • 500 g di ricotta fresca
  • 100 g di zucchero a velo
  • 300 g di fragole fresche
  • Succo di 1 limone
  • Gelatina di frutta per decorare

Preparazione:

  • Preparare la base della crostata mescolando farina, burro, zucchero e uovo fino a ottenere un impasto omogeneo. Avvolgere in pellicola trasparente e far riposare in frigo per 30 minuti.
  • Stendere l’impasto e rivestire uno stampo per crostate. Cuocere in forno a 180°C per 20 minuti, finché è dorato.
  • In una ciotola, mescolare la ricotta con lo zucchero a velo fino a ottenere una crema liscia.
  • Riempire la base della crostata con la crema di ricotta.
  • Lavare e tagliare le fragole, mescolarle con il succo di limone e disporle sulla crema di ricotta.
  • Spennellare con gelatina di frutta per lucidare e far riposare in frigo per almeno un’ora prima di servire.

Queste ricette sono ideali per sfruttare al meglio i prodotti di stagione e portare un po’ di sapori di Puglia sulla tua tavola in primavera.