lampascioni alla pugliese lampascioni alla salentina - La Terra di Puglia- La Terra Di Puglia.it

I lampascioni, noti anche come “cipolle di montagna” o “lampasciuni”, sono un’insolita delizia culinaria tipica delle regioni del sud Italia, in particolare della Puglia, della Basilicata, della Calabria e della Campania. Questi piccoli bulbi di origine selvatica, appartenenti alla famiglia delle Liliacee, sono spesso utilizzati in cucina per preparare piatti dal sapore rustico e autentico. In questo testo, esploreremo alcune ricette tradizionali dei lampascioni che rendono omaggio a questo ingrediente unico.

Lampascioni sott’olio

Una delle preparazioni più comuni per i lampascioni è quella di conservarli sott’olio. Per fare questo, i lampascioni vengono raccolti, puliti e sbollentati per rimuovere l’amaro. Successivamente, vengono fatti marinare in un mix di olio d’oliva, aceto, peperoncino, aglio e aromi come rosmarino o timo. Questa conserva è perfetta da servire come antipasto o condimento per insalate.

lampascioni sott'olio alla salentina
Lampascioni pugliesi alla Salentina

Lampascioni ricette in padella

Il segreto sta nella semplicità

Un’altra lampascioni ricetta semplice ma deliziosa consiste nel cuocerli in padella. Dopo aver pulito i lampascioni, si fanno cuocere in una padella con olio d’oliva, aglio, peperoncino e prezzemolo. La cottura li rende croccanti all’esterno e teneri all’interno, creando un contrasto di consistenze molto apprezzato.

Lampascioni fritti

I lampascioni fritti sono un piatto che rende onore alla cucina casalinga. Dopo averli sbollentati e privati della pelle, si passano in una pastella leggera a base di farina, acqua e sale, quindi si friggono fino a doratura. Questa preparazione li rende irresistibilmente croccanti e saporiti.

LEGGI ANCHE  Scaloppine ai funghi

Lampascioni in insalata

I lampascioni possono anche essere utilizzati per preparare un’insalata fresca e saporita. Dopo averli puliti e sbollentati, vengono tagliati a fette sottili e mescolati con pomodorini, olive nere, capperi, origano, olio d’oliva e aceto. L’insalata di lampascioni è un contorno perfetto per piatti di carne o pesce.

Lampascioni in umido

Per una ricetta dei lampascioni più elaborata, si possono cucinare in umido. Dopo la fase di pulizia e sbollentatura, i lampascioni vengono saltati in padella con pomodoro fresco, cipolla, vino bianco, peperoncino e aromi come prezzemolo e basilico. Questa preparazione crea un sugo ricco e saporito che si abbina bene con pasta o carne.

Le lampascioni, con il loro sapore leggermente amaro e la consistenza unica, aggiungono un tocco speciale a qualsiasi piatto. La loro versatilità in cucina li rende un tesoro culinario da scoprire e sperimentare. Se desideri immergerti nella tradizione gastronomica del sud Italia, le ricette dei lampascioni sono un ottimo punto di partenza per un’avventura culinaria indimenticabile.


author avatar
Ilaria Scremin