Itinerario in camper alla scoperta del Gargano

Il Gargano, spesso definito lo “Sperone d’Italia”, è una delle gemme nascoste della Puglia. Questa penisola montuosa offre una combinazione unica di paesaggi naturali, spiagge mozzafiato, borghi pittoreschi e una ricca storia culturale. Esplorare il Gargano in camper è un’esperienza straordinaria che ti consente di scoprire ogni angolo di questo territorio affascinante in totale libertà. Ecco un itinerario dettagliato per un viaggio in camper alla scoperta del Gargano.

spiaggia di pizzomunno - la Terra di Puglia

Giorno 1: Vieste

Cosa vedere a Vieste città

  • Cosa vedere. Il centro storico di Vieste, il Castello Svevo, la Cattedrale di Santa Maria Assunta, il Pizzomunno.
  • Consiglio. Parcheggia il camper in un’area attrezzata vicino al centro e passeggia per le stradine del borgo antico.

Spiaggia di Vieste

  • Cosa vedere. Le spiagge di San Lorenzo e Castello
  • Consiglio. Trascorri il pomeriggio rilassandoti al sole e nuotando nelle acque cristalline.

le faggete vetuste della foresta umbra - Laterradipuglia.it

Giorno 2: Foresta Umbra

Partenza per la Foresta Umbra

  • Cosa vedere. I sentieri naturalistici della Foresta Umbra, il Museo Naturalistico, il laghetto d’Umbra.
  • Consiglio. Porta con te scarpe comode per trekking e organizza un picnic immerso nella natura.
LEGGI ANCHE  La meraviglia dell'Acquaviva di Castro

peschici-gargano-riprese-three-way-weeks

Giorno 3: Peschici

Arrivo a Peschici

  • Cosa vedere. Il centro storico con le sue case bianche, il Castello di Peschici (cosa fare a Peschici oltre al mare), le spiagge circostanti.
  • Consiglio. Parcheggia il camper fuori dal centro storico e visita a piedi le affascinanti vie del borgo.

Tramonto a Peschici

  • Cosa vedere. Il tramonto sul mare dal Belvedere.
  • Consiglio. Cena in uno dei ristoranti locali di Peschici per gustare le specialità di pesce.

monte sant'angelo - San michele arcangelo - Laterradipuglia.it

Giorno 4: Monte Sant’Angelo

Arrivo a Monte Sant’Angelo

  • Cosa vedere.Il Santuario di San Michele Arcangelo, la Tomba di Rotari, il centro storico.
  • Consiglio.Esplora il borgo e scopri la sua storia legata ai pellegrinaggi.

gita in Puglia - baia delle zagare - mattinata - La Terra di Puglia

Giorno 5: Mattinata e le sue spiagge

Partenza per Mattinata

  • Cosa vedere. Le spiagge di Baia delle Zagare e Baia dei Mergoli.
  • Consiglio. Rilassati sulle spiagge più belle della zona e goditi il mare.
  • Consigli Pratici

Pianificazione e prenotazioni per il tuo itinerario in camper

  • Prenota in anticipo i campeggi, specialmente nei mesi estivi, per garantirti un posto sicuro e ben attrezzato.
  • Verifica le aree di sosta camper disponibili lungo il percorso e informati sulle loro dotazioni.

Equipaggiamento del camper

  •  Assicurati che il camper sia ben fornito di tutte le necessità: acqua, cibo, carburante e attrezzature da campeggio.
  • Porta con te mappe cartacee e guide turistiche per le emergenze: potrebbe capitare per qualche motivo di non disporre di copertura Internet.
LEGGI ANCHE  Le grotte marine di Vieste e dintorni: quali sono e come visitarle

Rispetto dell’ambiente durante il tuo itinerario in camper

  • Segui le regole locali per la gestione dei rifiuti e rispetta l’ambiente naturale.
  • Utilizza solo le aree designate per il campeggio e la sosta.

Sicurezza

  • Informati sulle condizioni stradali e sui percorsi migliori per i camper.
  • Mantieni sempre un kit di pronto soccorso e strumenti di emergenza a bordo.

Un viaggio con itinerario in camper nel Gargano ti permetterà di vivere un’avventura indimenticabile, esplorando luoghi incantevoli e immergendoti nella natura e nella cultura locale. Con questo itinerario dettagliato e i nostri consigli pratici, sarai pronto a partire per un’esperienza on the road unica alla scoperta delle meraviglie del Gargano.


Leave a Reply

Your email address will not be published.