Peschici - La Terra di Puglia

Stai trascorrendo le tue vacanze a Peschici e oltre che rilassarti davanti al mare e godendo della bellezza di luoghi incantevoli come la Baia di Zaiana e la Baia di Manaccora, desideri anche impegnare il tuo tempo in altre attività. Vorresti dunque sapere cosa offre la zona, senza trascorrere troppo tempo in auto e svagandoti all’aria aperta. Te lo raccontiamo subito.

Cosa c’è a Peschici e dintorni di speciale e interessante

La cittadina di Peschici è meravigliosamente arroccata su uno spuntone roccioso ad appena una ventina di chilometri dall’altrettanto famosa Vieste. Bellissima di giorno grazie alle sue innumerevoli casette bianche che sembrano quasi riflettere la luce del sole, è ugualmente incantevole anche di notte. Si affaccia su un meraviglioso mare di un incantevole azzurro intenso. Qui, colori, calma e tranquillità sono di casa.

E non solo: se ai piedi della cittadina, il porticciolo e la spiaggia convincono e conquistano anche il turista meno incline al romanticismo, sul ciglio della rupe che ospita ed accoglie Peschici troviamo anche un più che romantico castello, dal quale la vista è davvero emozionante. Insomma, Peschici è il luogo ideale per chi sceglie di trascorrere le vacanze in Puglia. Se quanto raccontato sino ad ora non è sufficiente per convincervi ad andarci, vi sveliamo subito qualcosa di interessante, particolare e divertente da fare in loco.

LEGGI ANCHE  Un tour tra le spiagge del Salento

Cosa fare a Peschici e dintorni

La visita alle grotte marine di Peschici e dintorni

Se amate il mare e la storia non potete esimervi dal prenotare una escursione delle grotte marine della zona di Peschici e dintorni. Vi sono varie agenzie che offrono tour privati con skipper, alla scoperta delle meravigliose falesie naturali che caratterizzano tutto il tratto di costa che da Rodi Garganico conduce a Mattinata passando proprio per Peschici e Vieste. Le gite via mare sono anche occasione per ammirare gli storici trabucchi, installazioni a picco sul mare usate un tempo dai pescatori, ma anche le grotte dove l’uomo ha vissuto sin dalle epoche preistoriche.

L’itinerario include solitamente: la Baia dei Trabucchi, Vieste, l’Arco degli Innamorati, la Grotta Sfondata, la Baia dei Campi, la Grotta dei Due Occhi, Pugnochiuso, i Faraglioni e la Baia delle Zagare.

L’escursione alle isole Tremiti

Tutte le mattine dal porto di Peschici partono diversi motoscafi diretti alle Isole Tremiti. Si tratta di un piccolo arcipelago nel cuore del blu, dove passeggiare, rilassarsi, mangiare del buon pesce e ascoltare – perché no – qualche leggenda. Pensate, le Isole Tremiti hanno poco meno di 500 abitanti!

LEGGI ANCHE  M'illumino di... cera oggi a Lecce

Il tour tra San Giovanni Rotondo e Monte Sant’Angelo

La bellezza del paesaggio fa da contrappunto ad un forte senso di spiritualità nelle due località di San Giovanni Rotondo e di Monte Sant’Angelo. Alla scoperta dei luoghi di Padre Pio e di San Michele Arcangelo, dunque, ma anche del territorio circostante.

Una gita alla Foresta Umbra e ai Borghi del Parco Nazionale del Gargano

Incantevole, rilassante e rinfrescante, la Foresta Umbra accoglie ed avvolge il visitatore in un tripudio verdeggiante unico nel suo genere. Incantevoli e maestose sono le faggete vetuste. Tra i borghi in provincia di Foggia da visitare menzioniamo Torre Alemanna, Sant’Agata di Puglia, Carpino, Alberona, Pietramontecorvino, Vico del Gargano, Orsara di Puglia, Faeto e molti altri.

Non vi resta che organizzare subito il vostro soggiorno e le vostre vacanze a Peschici tra mare e tante altre attività che sicuramente incontreranno i gusti di tutta la famiglia. E a proposito di gusti, impossibile non ricordare l’enogastronomia d’eccellenza che si può gustare in queste incantevoli zone.


author avatar
Ilaria Scremin