Ritorna per il quinto anno consecutivo Buy Puglia – Meeting & Travel Experience, punto d’incontro tra imprese pugliesi ed aspiranti buyer internazionali in vari settori: tour operator, albergatori, operatori nel settore congressistica, degli eventi, del settore wedding, food, intrattenimento e molto altro. L’appuntamento con Buy Puglia 2017 è il 26 ottobre presso il Business Centre dell’Aeroporto di Bari.

Tanti viaggiatori, diversi interessi, un’unica destinazione

La Puglia si conferma insomma, anno dopo anno, come destinazione turistica capace di suscitare grande interesse in un’ampia fascia di viaggiatori, dalle compagnie di giovani sino ad arrivare alle coppie intenzionate a suggellare il loro patto d’amore sullo sfondo degli incantevoli paesaggi pugliesi; ma anche grandi aziende, che sempre più frequentemente scelgono la Puglia quale location per le loro convention dal respiro internazionale, “condite”, per così dire, da un paesaggio e da un’enogastronomia che non passano inosservati.

Favorire il proficuo incontro tra buyers e professionisti pugliesi

Buy Puglia ha dunque l’obiettivo di favorire il proficuo incontro tra buyers e professionisti operanti nel campo del turismo ma anche dell’arte, della cultura, dell’enogastronomia, dell’organizzazione eventi, matrimoni, visite guidate, e molto molto altro. Tutto rigorosamente Made in Puglia.

Obiettivo: incentivare il settore ed aprire nuovi mercati, anche fuori stagione

Insomma, un appuntamento interessante per favorire l’ulteriore sviluppo del comparto turistico e ricettivo della regione, aprire nuovi mercati e, per così dire, “comprare e vendere la Puglia”. Altro obiettivo fondamentale di Buy Puglia è quello della cosiddetta “destagionalizzazione”: si intende proporre la Puglia come “prodotto” interessante non solo da visitare e godere durante la stagione estiva, ma durante tutto il corso dell’anno.  365 giorni di Puglia insomma, con tanto mare, ma anche tanta cultura, food, arte, eventi, fiere di settore, location da sfruttare in tutte le stagioni.

Buyers da tutto il mondo

I buyer che hanno mostrato il loro interesse verso la regione e verso l’evento Buy Puglia quest’anno sono davvero molti, e provengono un pò da tutto il mondo: Europa, come Francia, Germania, Regno Unito, ma anche Nord e Sud America, Cina, Corea, Russia, Isreale e dall’Africa.

Le compagnie aeree “atterrano” anche nella Puglia dei vip

Forte sarà la presenza anche delle compagnie aeree, interessate a riconfermare la loro presenza ed il loro interesse verso un territorio che, non dimentichiamo, ha saputo attrarre, negli ultimi anni, personaggi e vip quali Madonna e molti attori e cantanti che ne hanno fatto incluso luogo di residenza prediletta. Le compagnie che parteciperanno a Buy Puglia saranno: Vueling, Ryanair, Aegean Airlines, Volotea, Air Dolomiti, Turkish Airlines.

Un incoming che dà i numeri

Non dimentichiamo, per concludere, che dal 2007 ad oggi il turismo “incoming” ovvero in entrata ha segnato un + 70%, soprattutto per ciò che concerne gli stranieri. Un dato che dà da pensare e che lascia ben sperare in un futuro sempre più proficuo per l’intero comparto turistico regionale. Appuntamento dunque a Buy Puglia per scoprire i nuovi mercati che presto porteranno nuova linfa al settore turistico, gastronomico, culturale pugliese.