Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •  
  •  

pitteddhe alla cotognata - LaTerradiPuglia.it
Biscotti, detti Pitteddhe alla cotognata

Fare dolci in casa è divertente e rilassante, soprattutto se i dolci sono facili da preparare e appartengono alla nostra infanzia. Ci sono sapori dai quali non ci separeremmo mai e che a volte è bello riscoprire, specie assieme ai propri bambini. Oggi vediamo come fare le pitteddhe salentine in casa, per un tuffo nel passato e per assecondare la voglia di una colazione genuina.

Cosa sono le pitteddhe salentine

Le pitteddhe salentine sono delle piccole crostatine a forma di stella solitamente ripiene di marmellata fatta in casa, confettura o mostarda (in Puglia è molto famosa la mostarda o confettura di uva), o ancora di marmellata di mele cotogne. Sono dei dolcetti semplici che piacciono a tutta la famiglia per la loro semplicità.

Come fare le pitteddhe salentine in casa

La base delle pittheddhe salentine è una pasta frolla tutto sommato leggera. Per prepararla non serve burro e non servono nemmeno uova. Scopriamo assieme la ricetta.

Ingredienti per preparare la ricetta delle pitteddhe salentine

Preparazione delle pitteddhe

  1. Cominciate dalla parte più facile, lavate il limone e grattugiatene solamente la parte gialla della buccia. Spostate il tutto in una ciotolina o piattino e tenete da parte.
  2. Impastate la farina con l’olio e aggiungete a filo il latte o (se non avete latte) l’acqua. Aggiungete il pizzico di sale e la scorza di limone. Dovete ottenere un composto omogeneo e piuttosto elastico.
  3. Tirate la pasta su un piano di lavoro aiutandovi con un mattarello. Fate in modo di avere 2-3 mm di spessore. Prendete un coppapasta o un bicchiere e ricavate dei dischi di pasta
  4. Farcite il centro della pasta con la marmellata d’uva o di mele cotogne o di arance, quello che preferite.
  5. Pizzicate i bordi in modo da ottenere un cestino a forma di stella.
  6. Informate per na mezz’ora a 180 gradi

A qualcuno piace rendere le pitteddhe salentine più aromatiche, profumate e speziate. Se anche a te l’idea non dispiace, puoi aggiungere anche della buccia di arancia, oppure noce moscata, chiodi di garofano o cannella, se ti piacciono le spezie.

Dove acquistare le pitteddhe salentine online

Se non hai voglia o non hai tempo di cimentarti nella ricetta delle pitteddhe salentine fatte in casa, ti consigliamo di acquistarle presso il nostro shop. Le pitteddhe salentine La Terra di Puglia sono fatte a mano secondo la ricetta autentica della tradizione e non contengono conservanti o coloranti. Le pitteddhe salentine in vendita online le trovi sia all’uva che alla mela cotogna e ai fichi. Provale anche tu e non esitare a scriverci per farci sapere se ti hanno fatto fare un balzo con la memoria ai giorni della tua infanzia!


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •   
  •  
  •  

Leave a Reply

Your email address will not be published.