1° Giorno

Arrivo alla Stazione Ferroviaria di Lecce o all’Aeroporto di Brindisi. In mattinata visita della Masseria “Tenuta Monacelli” o “Masseria Gianpaolo” (Squinzano). Pranzo in trattoria. In seguito trasferimento c/o la Masseria Appidè (Corigliano D’Otranto). Nel tardo pomeriggio visita della “Masseria Chicco Rizzo” (Sternatia), una delle più antiche masserie del Salento. Dopo rientro c/o la Masseria “Appidè” per cena e pernottamento.

2° Giorno

Prima colazione in loco; mattinata dedicata alla visita della Masseria “Corda di Lana”(Veglie) e successivo trasferimento a Lecce. Visita guidata della città Capitale del Barocco. Pranzo in trattoria. Nel pomeriggio proseguimento del tour culturale della Città di Lecce. Rientro c/o la Masseria “Appidè” per cena e pernottamento.

3° Giorno

Prima colazione in masseria, trasferimento a Nardò e visita guidata del centro storico, ricco di chiese e palazzi. Pranzo in trattoria tipica. Nel pomeriggio visita guidata di Copertino, città natale di San Giuseppe “ Il Santo dei Voli”. Rientro c/o Masseria “Appidè”. Cena e pernottamento.

4° Giorno

Prima colazione in masseria, trasferimento c/o la Masseria “Casina dei Cari” (Presicce). Durante il percorso sosta a Galatina , visita guidata del paese delle”tarantate”. Sosta alla Chiesa Matrice di San Pietro e Paolo e alla maestosa Basilica di Santa Caterina D’Alessandria, uno degli edifici sacri più belli della Puglia, soprattutto per la presenza degli splendidi cicli pittorici romanico-bizantini. Degustazione del “Pasticciotto”, tipico dolce Leccese. Successivamente sosta a Cutrofiano, ad una delle più importanti Aziende Salentine di produzione della Ceramica, dove si potrà assistere alla lavorazione al Tornio della Creta. Pranzo c/o Masseria Le Stanzie (Supersano). Visita delle Masserie “Casale Sombrino” e “ Le Stanzie” (Supersano) antica stazio
romana e luogo di sosta dei pellegrini sulla via del vino e dell’olio che conduceva da Gallipoli a Santa Maria di Leuca. Nel tardo pomeriggio trasferimento c/o la Masseria “Casina dei Cari” edificata nel XVI sec., fu residenza estiva di Re Ferdinando IV di Borbone. Cena e pernottamento.

5° Giorno

Prima colazione in loco, successivamente trasferimento a Gallipoli, detta “Città Bella”. Visita guidata del centro storico. Pranzo in trattoria tipica. Nel pomeriggio visita della Masseria “Don Cirillo” (Ugento). Lungo il percorso sosta a Presicce, visita guidata di uno dei borghi più belli d’Italia. I suoi Frantoi Ipogei, il suo elegante centro storico, i giardini segreti hanno affascinato i visitatori ed oggi la cittadina è assurta agli onori di una rivista patinata come “Bell’Italia”. Trasferimento c/o “Masseria Casina dei Cari”. Cena e pernottamento.

6° Giorno

Prima colazione in masseria e partenza per S. Maria di Leuca attraverso la litoranea. Il punto più a sud d’Italia,quello un tempo considerato “De Finibus Terrae” (la fine della terra) dove si incontrano l’Adriatico e lo Jonio. Pranzo c/o la Masseria “Ruri Pulcra”(Patù). Nel pomeriggio visita guidata della cittadina di Otranto; città simbolo dei Santi Martiri Cristiani, ai quali è dedicata l’omonima Cattedrale che conserva al suo interno le reliquie dei Martiri ed uno dei più estesi mosaici pavimentali della storia dell’arte. Eventuale visita delle Masserie “Bandino” o Masseria “Montelauro”. Rientro c/o Masseria Casina dei Cari. Cena e pernottamento.

7° Giorno

Colazione in masseria. Trasferimento c/o alla Stazione Ferrovia di Lecce o all’Aeroporto di Brindisi per il rientro. Fine dei servizi.

Luoghi di interesse:
Salento/LecceBrindisiValle d'ItriaCapitanataGargano/FoggiaTerra di Bari

Gli itinerari qui proposti sono solo un esempio di quello che possiamo proporti. In collaborazione con tour operator, strutture, ristoranti, trattorie ed aziende del luogo siamo in grado di strutturare itinerari personalizzati in base alle tue esigenze o desideri. E non solo: è possibile semplicemente richiedere gli itinerari via email! Ti forniremo le mappe e tutti i file elettronici aggiuntivi per essere autonomo sul territorio.