falo-di-santa-lucia

Domenica 12 dicembre prende vita una tradizione che si perde nella notte dei tempi a Putignano, Bari, città del Fuoco: la vigilia di Santa Lucia è notte di falò dislocati lungo le vie della città, che aspetta il rito antichissimo del fuoco come simbolo di calore e festa. Obiettivo dell’ Associazione storico-culturale Porta Barsento, che ha organizzato l’evento, è quello di promuovere la tradizione ad evento culturale di portata regionale, arricchendo l’evento con appuntamenti folcloristici ed enogastronomici importanti: oltre performance teatrali e di giocoleria, accompagnano l’accensione di ogni falò “I Zumbafuss”,  artisti della musica popolare ed itinerante. In concomitanza dei falò inoltre, sono previste appunto numerosissime degustazioni di piatti legati alla tradizione della festa di Santa Lucia, come baccalà fritto, braciole e frittelle con ricotta forte e conserva, e ricette medievali, per rivivere un po’ le antiche atmosfere di questa festa sentitissima in tutto il barese.